Venerdì, 24 Settembre 2021
Sport

X motors team si unisce al dolore reggiano

La scuderia di Maser si stringe ai familiari delle vittime, all'equipaggio coinvolto ed agli organizzatori della manifestazione in seguito al tragico incidente accaduto.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

“Tutta la nostra scuderia si unisce al dolore per quanto accaduto” – racconta Francesco Stefan (presidente Xmotors Team) – “ai familiari delle vittime di questa tragica fatalità, al pilota, al navigatore ed a tutto lo staff dell'organizzazione. Ci auguriamo soltanto che lo sciacallaggio mediatico che si è visto in questi giorni possa far presto posto ad un rispettoso silenzio per chi, purtroppo, non è più tra noi. Siamo tutti molto rattristati.” Il Rally Appennino Reggiano, valevole come penultimo appuntamento dell'International Rally Cup, è stato sospeso dopo le prime due prove speciali, in seguito al grave incidente accaduto e vedeva Xmotors Team in gara con un Boštjan Avbelj, in coppia con Damijan Andrejka sulla Skoda Fabia R5 Evo di MS Munaretto, al comando della classifica assoluta, vincitore di entrambi i tratti cronometrati, sino al termine anticipato della competizione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

X motors team si unisce al dolore reggiano

TrevisoToday è in caricamento