La Zalf Euromobil Désirée Fior 2020 pedala veloce verso il debutto su strada

Nelle ultime ore è stato inoltre ufficializzato l'invito per il Giro d'Italia U23 che si correrà dal 4 al 14 giugno prossimi

Una foto della rosa 2020 (www.photors.it)

E' una Zalf Euromobil Désirée Fior che pedala veloce verso il debutto su strada quella che ha concluso da poco il secondo ritiro invernale presso l'Hotel Fior di Castelfranco Veneto. L'ultimo atto della preparazione in vista del debutto su strada ha portato con sè degli ottimi responsi, certificati anche dai recenti test effettuati sui 14 atleti che compongono la rosa 2020 della compagine allestita con passione e continuità dai patron Gaspare Lucchetta ed Egidio Fior.

I ragazzi diretti da Luciano Rui, Mauro Busato, Ilario Contessa e Fabio Mazzer sono quindi pronti per affrontare i primi impegni della nuova stagione che li vedranno protagonisti sabato 22 febbraio nella 96^ Coppa San Geo di Ponte San Marco (Bs) e, in contemporanea, nella 33^ Firenze-Empoli. Domenica 23 febbraio, poi, sarà la volta del tradizionale appuntamento sul circuito di Castello Roganzuolo (Tv) a cui farà seguito, sabato 29 febbraio, il Memorial Polese di San Michele di Piave (Tv). Il programma di inizio stagione proseguirà quindi con le sfide in programma sugli anelli trevigiani di Mareno di Piave (1 marzo) e Pianzano (8 marzo) per arrivare alla prima prova del calendario internazionale italiano che si consumerà domenica 15 marzo a Treviso per la 105^ edizione della Popolarissima.

"Sarà un inizio di stagione soft per i nostri ragazzi. Dopo la Coppa San Geo e la Firenze-Empoli ci attenderanno tre settimane con poche gare e molto spazio per dedicarci agli allenamenti e per preparare gli appuntamenti più prestigiosi del calendario che arriveranno in primavera" hanno anticipato i ds Ilario Contessa e Mauro Busato. "In questi mesi, complice anche il bel tempo, abbiamo lavorato molto bene con tutta la squadra riuscendo a raggiungere un ottimo livello di preparazione e una buona condizione fisica: le prime gare, come sempre, sono una grande incognita perchè gli equilibri in gruppo sono ancora tutti da scrivere ma siamo sicuri che i nostri ragazzi hanno le carte in regola per essere competitivi sin da subito".

Intanto, è già arrivata anche l'ufficialità che la Zalf Euromobil Désirée Fior è tra le 31 formazioni selezionate per prendere parte al Giro d'Italia Giovani Under23 Enel dagli organizzatori della corsa rosa: la gara a tappe più prestigiosa del calendario internazionale riservato agli Under 23 che si correrà dal 4 al 14 giugno prossimi, dunque, vedrà protagoniste anche quest'anno le maglie bianco-rosso-verdi. "E' un invito che abbiamo accolto con grande entusiasmo e che va a completare il ricco programma di gare a tappe che abbiamo stilato con la dirigenza e con i ragazzi: al Giro di Romagna, Giro d'Italia, Giro del Veneto e Giro del Friuli quest'anno sommeremo anche alcune gare a tappe all'estero che ci hanno già confermato l'invito e che ci consentiranno di accumulare esperienza e brillantezza anche in campo internazionale" ha concluso Luciano Rui. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nelle acque del Sile, fugge in treno e lo ritrovano a Bassano

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Tragedia in A27: perde il carico, scende a recuperarlo ma viene travolto

  • Male incurabile, il sorriso di mamma Liliana si spegne a 47 anni

  • Tragico schianto col furgone nella notte: 62enne muore a pochi metri da casa

  • Malore fatale, operaio trovato morto in casa a 42 anni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento