Una startup di Treviso in aiuto dei ristoranti nell'era del Covid-19

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Una Startup di Treviso nata nel 2018 è oggi il miglior alleato dei ristoratori che vogliono riaprire il proprio locale assicurando la massima sicurezza. Il team di sviluppo che ha creato Serveato (si legge Ser-vì-to), ha collaborato in sinergia con numerosi ristoratori per perfezionare il prototipo iniziale e dar vita a una Web App completa e flessibile in grado di adattarsi ai bisogni di ogni singola realtà. Il ristorare che oggi sceglie Servito riesce ad adottare comportamenti per ridurre i contagi, come indicato dal rapporto dell’Istituto Superiore della Sanità, garantendo un metodo alternativo all’uso dei menù cartacei, riducendo lo scambio di denaro contante incoraggiando pagamenti contactless ed evitando gli assembramenti. Infatti grazie a Serveato, gli avventori delle attività ristorative possono leggere il menù comodamente dal proprio smartphone, semplicemente aprendo la fotocamera e scansionando un codice QR opportunamente posizionato in ogni tavolo. Il cliente quindi può anche procedere autonomamente all’ordine inviando, tramite il proprio smartphone, la comanda alla cucina, al bar e alla cassa, sostituendosi di fatto al cameriere. Le mansioni dei camerieri vengono valorizzate, perché serviranno ai tavoli con maggiore attenzione e si assicureranno che tutte le necessità dei clienti siano soddisfatte, così da garantire la massima soddisfazione. Infine grazie al pagamento contactless il cliente, sempre tramite il proprio smartphone, può pagare il conto senza doversi recare alla cassa evitando gli assembramenti. Serveato permette di digitalizzare alcuni processi e far cogliere al ristoratore l'opportunità di ottimizzare le risorse a disposizione, ridurre i costi e aumentare la redditività del proprio locale, migliorando gli standard qualitativi del servizio e della customer care.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento