avvocati

  • Espulso perché troppo integralista, ora chiede di tornare: «Ho sbagliato, cambierò»

  • Il procione Remigio viene allontanato da casa: i padroni fanno ricorso

  • Anniversario per Spi alle “Case Rosse”: il polo professionale montebellunese compie 10 anni

  • A villa Zanetti il convegno APF "Far Web: cyberbullismo, abuso dei social, insidie della rete e ludopatie"

  • Si fingono avvocati del Comune e chiedono informazioni sulla tragedia del Molinetto

  • Truffa del concessionario 'L'autorevole': contestata l'associazione a delinquere

  • Riforma sulle prescrizioni, una settimana di astensione dal lavoro per gli avvocati

  • Ancora dubbi intorno all'omicidio di Paolo Vaj: la Procura sequestra il testamento

  • Congresso giuridico di Treviso: un successo la formazione per avvocati al Sant'Artemio

  • "La responsabilità delle macchine intelligenti": in università un nuovo simposio di tecnodiritto

  • Referendum contro i pesticidi: «Quesito illegittimo»

  • APF e Ulss 2: ecco gli incontri di formazione su "Il consenso informato dopo la Legge n. 219/2017"

  • Crac Veneto Banca e Bipop Vicenza: «Controlli ferrei su comitati e legali»

  • Easterbed, l'avvocato trapper è tornato: ecco il nuovo singolo "Gangsta"

  • Giustizia a Treviso: un'evoluzione tra carenze di organico e limiti di lentezza

  • Associazione giovani avvocati di Treviso, Elisa Davanzo il nuovo presidente

  • Il premio come studio dell’anno corporate parla trevigiano: a vincerlo è BM&A

  • Premio Le Fonti Awards: lo Studio Barcati-Carnielli vince in diritto marittimo e trasporti

  • «Truffati da Home Festival»: esplode la rabbia degli spettatori

  • Malato di Alzheimer muore soffocato da un tovagliolo di carta in casa di riposo

  • Lo studio legale trevigiano Barcati-Carnielli e partners finalista al premio Le Fonti

  • Aiga veste rosa - In memoria di Luana Antelmi

  • APF - Incontri di aggiornamento diritto di famiglia 2019

  • Polemiche sulla condizione dei praticanti avvocato, Baratto: "Subito una legge di tutela"

  • I tedeschi copiano la grappa trevigiana e lanciano il marchio "Grappagner"