preti

  • Diocesi di Treviso, nominati i nuovi sacerdoti della provincia

  • Mons. Cevolotto nuovo vescovo eletto di Piacenza Bobbio: ecco il giuramento

  • Dopo una lunga malattia don Guido Bucciol si è spento a 80 anni

  • Messa di Pentecoste del Vescovo in cattedrale

  • "Il martirio come dono": padre Cosma Spessotto sarà beatificato dalla Chiesa

  • Filodiffusione, mascherine e distanziamento sociale: ecco come si tornerà a messa

  • Una bussola per il Covid-19: ben 50 voci per rileggere in un mese l’enciclica "Laudato si’"

  • Omelia del Vescovo Tomasi: «La nostra Emmaus quest’anno è la fase 2»

  • Lutto a Castello di Godego: morto don Silvano Coldebella, prete missionario

  • Virus, cristiani e musulmani in preghiera insieme: «O Dio, nella tempesta ci affidiamo a Te»

  • Presunti abusi in seminario: 150 firme in difesa di don Livio e don Paolo

  • Abusi sessuali in seminario: «Io, violentato da due preti che ancora esercitano in Veneto»

  • Da diacono a sacerdote a soli 27 anni: la prima messa nel paese dov'è nato

  • Treviso saluta don Pierluigi Guidolin: si è spento il rettore del Seminario Vescovile

  • "Choc" a Vittorio Veneto: don Federico lascia le parrocchie e prende tempo per riflettere

  • Messa e aperitivo: "Prosecco, patatine e aria condizionata per chi viene in chiesa"

  • Tragedia in montagna: don Valerio Bortolin precipita durante un'escursione e muore

  • A Treviso il Vescovo Gianfranco Agostino Gardin ordina tre nuovi sacerdoti

  • Ben 140 rose bianche hanno accompagnato la teca di Santa Bernadette nel vittoriese

  • Cordignano come Lourdes: arrivate in città le attese reliquie di Santa Bernadette

  • Le reliquie di Santa Bernadette tornano nella diocesi di San Tiziano a Vittorio Veneto

  • Seminario di Treviso: a Marzo il conferimento dei ministeri ai nuovi lettori e accoliti

  • Diocesi di Treviso: avviato il Cammino sinodale diocesano al Collegio Pio X

  • Fingono problemi di salute e lavoro per spillare soldi ad anziani e preti: denunciati

  • Profughi, Bottacin replica ai parroci bellunesi: "La clandestinità va trattata come un reato"