Giovedì, 24 Giugno 2021
/~shared/avatars/66052832287306/avatar_1.img

Gigi

Rank 0.0 punti

Iscritto martedì, 13 aprile 2021

Manifestazione No Vax a Vittorio Veneto: c'è il divieto della Questura

"Pienamente d'accordo, se solo non fosse che poi quando dovessero ammalarsi, prevarrebbe sempre il buonismo del ..... dello stato italiano. Lo stesso buonismo, falso e propagandistico utilizzato in altri campi che non cito per non uscire di tema. Comunque non avranno problemi a trovarsi lo stesso dato che il diniego è illegittimo, avanti senza paura! Non ho notizie sulle sanzioni scattate l'altra volta, sono state pagate oppure no? Chi sa qualcosa? Ha vinto il regime o la rivoluzione? Mettono in mezzo anche le forze dell'ordine adesso... Pensaeranno di essere in Siria... Aspettiamo il golpe! Nel frattempo comunque sono riusciti a fare piovere! Bravi! un po' alla volta salveranno anche il Mondo."

22 commenti

Protesta di Conegliano, pronta la replica degli organizzatori: «Manifestare è un diritto»

"Chi mi sa dire una volta per tutte perché le sanzioni sarebbero illegittime e incostituzionali? Cortesemente solo risposte concrete di tipo tecnico, io mi sono fatto un'idea della situazione ma cerco riferimenti specifici e la spiegazione di qualcuno competente. Non voglio approfittare del legale del Sig. Bonaldo, ancor più se a costo irrisorio, quindi se c'è qualche altro Avvocato che mi sa dimostrare di cosa si parla, lo ringrazio in anticipo"

18 commenti

Manifestazione no vax a Conegliano, in arrivo una raffica di multe

"Vorrei fare una riflessione: grazie a certi individui che la sanno più lunga di altri scattano le quarantene a ripetizione, vedi nelle scuole, quando le famiglie che hanno un minimo di senso civico rimangono incastrate in casa non una settimana, ma appunto a ripetizione.
Siamo abituati a mettere le nostre esigenze al primissimo posto, e più in generale il nostro egoismo.
Ma il senso civico non è uscire la sera a fare publiche relazioni, il senso civico è comportarsi in maniera di permettere alla collettività di avere un futuro, e quindi anche ai più fragili...
Oltretutto è grazie a certi individui, non curanti delle regole perché secondo loro assurde, o per convenienza assurde (non entro in merito), che molteplici attività sono in difficoltà, e tutti, compresi loro, ne pagano le conseguenze... con gli ormai famosi Ristori, che a parte ad essere oltre modo costosi, non accontentano nessuno, e soprattutto con il protrarsi della "finta" pandemia ad oltranza.
Perché è ovvio che sono ad esempio questi "incontri" a fare rinascere ogni volta i vari focolai... Per poi intasare i covid point, e a fare ritornare a regime le odiose zone rosse.
Quindi mi sento di contestare questi individui, perché dicono di aver capito quello che sta succedendo e non si lasciano controllare dal sistema, dai poteri forti... forse è vero? ...forse... di sicuro con le loro azioni però fanno un assist al loro criticato Sistema, che li ringrazia perché può sfruttare queste occasioni e se la ride per avere continuamente modo di protrarre la situazione ancora, e ancora, e ancora.
Mi sento di contestare ancora più le istituzioni perché non capaci di contenere determinate azioni che dimostrano che l'anarchia è possibile e c'è chi la cavalca...
Ci sono tanto di foto, video, discorsi che attestano questa situazione e se non verranno presi provvedimenti, allora anche le persone che normalmente seguirebbero determinati princìpi, già abbondantemente deluse e arrabbiate, si sentiranno in potere di fare il bello e il cattivo tempo...
Se la regola è di fermarsi al semaforo quando è rosso, non ci può essere chi passa lo stesso, perché potrebbe mettere a repentaglio l'incolumità del prossimo.
Altrimenti che lo dicano una volta per tutte, e torniamo nel medioevo. E poi non lamentiamoci..."

35 commenti

Manifestazione No Vax a Vittorio Veneto: c'è il divieto della Questura

"Pienamente d'accordo, se solo non fosse che poi quando dovessero ammalarsi, prevarrebbe sempre il buonismo del ..... dello stato italiano. Lo stesso buonismo, falso e propagandistico utilizzato in altri campi che non cito per non uscire di tema. Comunque non avranno problemi a trovarsi lo stesso dato che il diniego è illegittimo, avanti senza paura! Non ho notizie sulle sanzioni scattate l'altra volta, sono state pagate oppure no? Chi sa qualcosa? Ha vinto il regime o la rivoluzione? Mettono in mezzo anche le forze dell'ordine adesso... Pensaeranno di essere in Siria... Aspettiamo il golpe! Nel frattempo comunque sono riusciti a fare piovere! Bravi! un po' alla volta salveranno anche il Mondo."

22 commenti

Protesta di Conegliano, pronta la replica degli organizzatori: «Manifestare è un diritto»

"Chi mi sa dire una volta per tutte perché le sanzioni sarebbero illegittime e incostituzionali? Cortesemente solo risposte concrete di tipo tecnico, io mi sono fatto un'idea della situazione ma cerco riferimenti specifici e la spiegazione di qualcuno competente. Non voglio approfittare del legale del Sig. Bonaldo, ancor più se a costo irrisorio, quindi se c'è qualche altro Avvocato che mi sa dimostrare di cosa si parla, lo ringrazio in anticipo"

18 commenti

Manifestazione no vax a Conegliano, in arrivo una raffica di multe

"Vorrei fare una riflessione: grazie a certi individui che la sanno più lunga di altri scattano le quarantene a ripetizione, vedi nelle scuole, quando le famiglie che hanno un minimo di senso civico rimangono incastrate in casa non una settimana, ma appunto a ripetizione.
Siamo abituati a mettere le nostre esigenze al primissimo posto, e più in generale il nostro egoismo.
Ma il senso civico non è uscire la sera a fare publiche relazioni, il senso civico è comportarsi in maniera di permettere alla collettività di avere un futuro, e quindi anche ai più fragili...
Oltretutto è grazie a certi individui, non curanti delle regole perché secondo loro assurde, o per convenienza assurde (non entro in merito), che molteplici attività sono in difficoltà, e tutti, compresi loro, ne pagano le conseguenze... con gli ormai famosi Ristori, che a parte ad essere oltre modo costosi, non accontentano nessuno, e soprattutto con il protrarsi della "finta" pandemia ad oltranza.
Perché è ovvio che sono ad esempio questi "incontri" a fare rinascere ogni volta i vari focolai... Per poi intasare i covid point, e a fare ritornare a regime le odiose zone rosse.
Quindi mi sento di contestare questi individui, perché dicono di aver capito quello che sta succedendo e non si lasciano controllare dal sistema, dai poteri forti... forse è vero? ...forse... di sicuro con le loro azioni però fanno un assist al loro criticato Sistema, che li ringrazia perché può sfruttare queste occasioni e se la ride per avere continuamente modo di protrarre la situazione ancora, e ancora, e ancora.
Mi sento di contestare ancora più le istituzioni perché non capaci di contenere determinate azioni che dimostrano che l'anarchia è possibile e c'è chi la cavalca...
Ci sono tanto di foto, video, discorsi che attestano questa situazione e se non verranno presi provvedimenti, allora anche le persone che normalmente seguirebbero determinati princìpi, già abbondantemente deluse e arrabbiate, si sentiranno in potere di fare il bello e il cattivo tempo...
Se la regola è di fermarsi al semaforo quando è rosso, non ci può essere chi passa lo stesso, perché potrebbe mettere a repentaglio l'incolumità del prossimo.
Altrimenti che lo dicano una volta per tutte, e torniamo nel medioevo. E poi non lamentiamoci..."

35 commenti
TrevisoToday è in caricamento