rotate-mobile
Lunedì, 26 Settembre 2022

Donna aggredita in cimitero a San Lazzaro, la polizia locale aumenta i controlli

Pugni e schiaffi a San Lazzaro. Un'aggressione tra le mura del cimitero di San Lazzaro a Treviso perpetrata da un immigrato ai danni di una donna, connazionale anch'essa immigrata ospite della vicina ex caserma Serena

Sono dovute intervenire gli agenti di sicurezza del camposanto, che dopo aver chiuso le porte del cimitero hanno chiesto l'intervento delle forze dell'ordine. A pochi giorni da questo episodio, denunciato in consiglio comunale dal leghista Giancarlo Da Tos, Ca' Sugana potenzia i controlli della polizia locale agli ingressi del cimitero e all'interno delle mura di San Lazzaro.

Sullo stesso argomento

Video popolari

Donna aggredita in cimitero a San Lazzaro, la polizia locale aumenta i controlli

TrevisoToday è in caricamento