Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Sant'Angelo: il cavalcavia perde i pezzi, interviene Veneto Strade e la polizia locale

Calcinacci e non solo. Blocchi di cemento grandi anche mezzo metro si staccano dal cavalcavia della tangenziale. In pericolo la sicurezza di pedoni e ciclisti...

 

TREVISO "L'amministrazione comunale si attivi, con i propietari di competenza, per vigilare sullo stato di manutenzione sia esterna che strutturale dei cavalcavia presenti sul territorio comunale al fine di assicurare l'incolumità dei cittadini. Ciò alla luce del recente crollo dei calcinacci del cavalcavia della tangenziale sulla strada Sant'Angelo. È quanto chiede in una interrogazione comunale protocollata oggi dal consigliere d'opposizione Davide Acampora: "Ho ispezionato attentamente alcuni cavalcavia come quello della ferrovia di Fiera e della Stazione dove è evidente lo stato di scarsa manutenzione esterna. Dobbiamo impedire che non accada ciò che abbiamo visto a Sant'Angelo dove per fortuna nessuno si è fatto male. Anche se non sono di competenza del Comune, è importante che i nostri tecnici come pure i vigili, sollecitino gli enti competenti perché la sicurezza dei cittadini non si può delegare!".

Potrebbe Interessarti

Torna su
TrevisoToday è in caricamento