Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Conegliano e Palazzo Sarcinelli: conto alla rovescia per la mostra "Bellini e i Belliniani"

Il sindaco Floriano Zambon: "Si tratta della mostra ideale nell'anno della candidatura italiana delle colline del Prosecco Superiore a patrimonio dell'UNESCO"

 

Un altro bel colpo per il centro storico di Conegliano che sta facendo il conto alla rovescia per l'aperturta ufficiale della mostra "Bellini e i Belliniani", promossa dal Comune di Conegliano e da Civita Tre Venezie. La mostra aprirà ufficialmente i battenti a Palazzo Sarcinelli Via XX Settembre 132 dal 25 febbraio (www.mostrabellini.it). In questi giorni l'arrivo delle opere salutato a Palazzo Sarcinelli dal sindaco Floriano Zambon. "Dopo Un Cinquecento Inquieto nel 2014, seguito dal Carpaccio, Vittore e Benedetto nel 2015 e, nel 2016 da I Vivarini, l'indagine approda alla figura imprescindibile di Giovanni Bellini (1430 circa-1516), scelta tanto più opportuna nel quinto centenario della morte del maestro. - aggiunge il sindaco Floriano Zambon - Bellini ha lasciato indubbiamente il segno inconfondibile del suo passaggio, ha creato punti di riferimento che hanno fatto scuola per un consistente numero di pittori, stilemi di cui possiamo riconoscere gli elementi costitutivi".

Potrebbe Interessarti

Torna su
TrevisoToday è in caricamento