Coronavirus, il sindaco di Asolo: «Siamo in guerra, restate a casa»

Mauro Migliorini, in un nuovo video rivolto ai suoi concittadini, fa il punto sull'emergenza Coronavirus nel Comune di Asolo. Plauso alle famiglie che si uniscono per fare la spesa il meno possibile. Appello ai donatori di sangue per non smettere di donare

Si parla di

Video popolari

Coronavirus, il sindaco di Asolo: «Siamo in guerra, restate a casa»

TrevisoToday è in caricamento