rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022

Casa di Cura "Giovanni XXIII" di Monastier e Avis insieme per la prevenzione e per il dono

TREVISO. Prevenzione vuol dire anche dono e aiuto a chi ne ha più bisogno. Il reparto di senologia della casa di cura “Giovanni XXIII” di Monastier, nei mesi scorsi ci si è dedicato alla prevenzione del tumore al seno. La neosplasia mammaria è il più frequente dei tumori nelle donne, sia prima che dopo i 50 anni di età. 

Parte dei ricavi della diagnostica senologica hanno attivato una iniziativa, in collaborazione con l’Avis regionale, per attrezzare un poliambulatorio nelle zone colpite dal sisma del centro-italia.

Ecco i dettagli nel nostro servizio con le interviste a Gino Foffan, presidente Avis regionale Veneto e  Gabriele Geretto, amministratore delegato del casa di cura "Giovanni XXIII" di Monastier.

Sullo stesso argomento

Video popolari

Casa di Cura "Giovanni XXIII" di Monastier e Avis insieme per la prevenzione e per il dono

TrevisoToday è in caricamento