Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei guai mentre cerca di attraversare il Piave: 30enne salvato dall'elisoccorso

Paura per un trentenne brasiliano nella serata di venerdì nei pressi della diga di Nervesa

 

Tanta paura ma fortunatamente tutto è finito per il meglio per un trentenne brasiliano che venerdì sera, verso le ore 19, è stato soccorso dal Nucleo Elicotteri dei vigili del fuoco di Venezia nei pressi della diga sul Piave a Nervesa della Battaglia. L'uomo si era infatti addentrato nel fiume per un bagno, ma ben presto è rimasto bloccato su alcune rocce a causa della forte corrente che imperversa in zona. A quel punto, incapace a tornare a riva, ha chiamato la moglie che a sua volta ha allertato i soccorsi. Sul posto sono quindi per primi giunti i vigili del fuoco di Montebelluna e poi l'elisoccorso che, una volta fatto scendere a terra un soccorritore, ha imbragato il malcapitato per poi sollevarlo e riportarlo finalmente a riva.

Potrebbe Interessarti

Torna su
TrevisoToday è in caricamento