Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Frana in località Pian del Monte, chiusa la strada per Ronce

Circa 15 metri cubi di terra e sassi sono scivolati dal versante, occupando l'intera sede stradale...

 

«Appena ricevuta la segnalazione, siamo intervenuti con gli operai comunali, sul posto con gli uomini dei Vigili del Fuoco. - spiega l'assessore alla viabilità Biagio Giannone – Abbiamo posizionato le transenne e interdetto il passaggio alle auto». Dai primi rilievi, non dovrebbero presentarsi nuovi rischi di smottamento: «Si tratta di materiale di riporto e dei sassi del muro di contenimento, probabilmente smossi dalle piogge di questi giorni», continua Giannone.

Proprio le piogge potrebbero allungare i tempi per lavori di ripristino e per la riapertura della strada, che si conta possa già avvenire nei prossimi giorni: «Il disagio è soprattutto per i residenti a Ronce, che dovranno allungare il percorso per raggiungere la città passando per il Nevegal, - sottolinea l'assessore – ma faremo di tutto perchè questo problema duri il minor tempo possibile». In prossimità della frana, invece, non risultano residenti fissi: le abitazioni a pochi passi dallo smottamento sono residenze per le vacanze di turisti.

Potrebbe Interessarti

Torna su
TrevisoToday è in caricamento