rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024

Schianto mortale in Terraglio: in 300 per l'ultimo saluto a Mara

Erano davvero in tanti, oggi alle 15 alla chiesa arcipretale di Preganziol, per dire addio alla 63enne vittima negli scorsi giorni di un terribile incidente stradale insieme all'amica 51enne Miriam Cappelletto

Erano circa 300 le persone presenti oggi alle ore 15 alla chiesa arcipretale di Preganziol per dire addio alla 63enne Mara Visentin, vittima negli scorsi giorni di un terribile incidente stradale insieme all'amica 51enne Miriam Cappelletto. Le due donne, intorno all’una e mezza di giovedì 24 marzo, erano difatti in auto lungo il Terraglio quando sono improvvisamente state tamponate a folle velocità da una Bmw di grossa cilindrata guidata dal 25enne Rom Ronnie Levacovic, oggi ancora ricoverato in ospedale dove lotta tra la vita e la morte. L'auto su cui viaggiavano quel giorno era stata scagliata a decine di metri di distanza, nel fossato a bordo strada, tanto che le due amiche erano morte sul colpo tra i rottami del mezzo

«Si è trattato di una tragedia inaccettabile» ha esordito nella sua omelia il parroco don Gabriele Bittante che ha officiato l'ultima messa in ricordo di Mara a cui erano anche presenti i familiari di Miriam il cui funerale sarà invece celebrato domani, sempre alle 15, presso la chiesa parrocchiale di Conscio. Ad accompagnarla in questo ultimo viaggio terreno erano oggi presenti il marito Sergio, i tre figli Gianluca, Daniele e Nicola, gli amati nipotini Loris e Melissa, l’anziana mamma Irma, i fratelli, le sorelle.

084c05c4-0abd-4507-87cf-54decafc0092-2

Video popolari

Schianto mortale in Terraglio: in 300 per l'ultimo saluto a Mara

TrevisoToday è in caricamento