rotate-mobile

Inaugurato a Monigo il nuovo "Cancel parco", un'opera proposta dai bambini

Grazie al progetto "Ama il tuo quartiere" è stato possibile aprire un collegamento tra il giardino della scuola "Vittorino Da Feltre" e il Parco Ali Dorate

È stato inaugurato questa mattina il "Cancel Parco", opera realizzata nell'ambito del progetto "Ama il tuo quartiere". Il “Cancel Parco” è stato proposto dai bambini della scuola primaria “Vittorino da Feltre”: si tratta di una “porta” di collegamento tra l’edificio scolastico e il parco “Ali Dorate”, voluto per dare seguito ad alcune attività didattiche che si possono svolgere all’aperto (educazione fisica, scienze e studio della natura, animali, insetti, piante) condividendo tali attività anche con gli abitanti del quartiere, i nonni e le persone che frequentano il parco.

Cancel Parco

L’ Amministrazione Comunale ha accolto la richiesta degli alunni, decidendo di realizzare l'apertura sullo spazio verde. Dal momento che il giardino di pertinenza della scuola non era direttamente confinante con il parco, dato il distacco determinato dalla presenza del lotto di terreno di pertinenza del pozzo di Alto Trevigiano Servizi compreso tra le due aree da collegare, è stato raggiunto l’accordo di ridurre l’area di pertinenza del pozzo e assegnare alla scuola l’area di 380 metri quadrati al fine di creare il collegamento diretto con il parco. Il punto di collegamento sulla recinzione è stato poi realizzato con l’installazione del nuovo cancello, eseguito interamente in legno secondo il progetto creato dai bambini della scuola, al quale è stato dato da loro stessi il nome di “Cancel Parco”.

Più nel dettaglio, i lavori hanno riguardato la potatura di tutte le alberature presenti nell’area di collegamento, la realizzazione di una nuova recinzione in rete metallica di separazione tra l’area ceduta alla scuola e quella rimasta di pertinenza del pozzo; l'eliminazione del tratto di recinzione di separazione tra il giardino della scuola e l’area di collegamento; l’installazione di una rete ombreggiante a ridosso delle proprietà private e lungo il tratto di separazione con il parco; la demolizione di un tratto di mura in calcestruzzo e della relativa recinzione metallica per la realizzazione del nuovo cancello realizzato interamente in legno a doghe verticali, sul quale è stata applicata una tavola riportante il nome del progetto “Cancel Parco”, dipinta da Giulia, mamma falegname di una bambina della classe quinta della scuola.  Infine, è stato realizzato un vialetto di collegamento tra il vecchio giardino della scuola ed il nuovo cancello.

«Grazie alla proposta dei bambini, è stato possibile realizzare una nuova opera che permette di implementare le attività didattiche all’aperto e di aggiungere un elemento di collegamento fra la scuola e uno spazio verde fruibile da tutti», le parole del sindaco Mario Conte. «I bambini hanno proposto un’opera utile e concreta, dimostrando sensibilità e attenzione. Ringrazio l’assessore ai Lavori Pubblici Sandro Zampese e il Settore Lavori Pubblici oltre all’associazione Ascoltare per Costruire per aver dato vita anche quest’anno ad un progetto che vede protagonisti e in prima linea i bambini in sinergia con le istituzioni per la realizzazione di un intervento utile e concreto».

Video popolari

Inaugurato a Monigo il nuovo "Cancel parco", un'opera proposta dai bambini

TrevisoToday è in caricamento