L'appello dello Skating Don Bosco: «Rivogliamo la Zoppas Arena per il Campionato Italiano»

La struttura coneglianese, già Covid Point per i tamponi, nel 2020 era stata scelta per ospitare l'attesa competizione nazionale poi rimandata. Ora la società ne chiede l'uso dal 28 aprile al 2 maggio

«Rivogliamo la Zoppas Arena per il prossimo Campionato Italiano di pattinaggio». Questo, in sintesi, l'appello lanciato nelle ultime ore dell'Asd Skating Don Bosco Mareno Cimadolmo, noto team professionistico tra i più titolati in Italia. La squadra, infatti, si appella al Commissario Prefettizio del Comune di Conegliano, Antonello Roccoberton, affinché dia la disponibilità dell'importante struttura sportiva comunale al team. La Zoppas Arena, infatti, era stata selezionata per ospitare a marzo 2020 i Campionati Italiani di pattinaggio, manifestazione poi rinviata al 2021, precisamente dal 28 aprile al 2 maggio prossimi. 

Nel frattempo, però, l'edificio è stato adibito a Covid Point in accordo tra Comune e Ulss 2 e dunque ora la disponibilità in ottica Campionati Italiani non è più scontata. Con questo video appello, dunque, gli atleti dell'Asd Skating Don Bosco chiedono solo di poter pattinare, visto anche che l'evento di caratura nazionale si terrà a porte chiuse: «Chiediamo soltanto che la gara più importante per il nostro sport possa svolgersi» dichiara Elena Bortoluzzi, una delle veterane del club. Così, infine, un'altra veterana come Jessica Moretto: «Vi chiediamo di ascoltare il nostro appello e farci gareggiare. Lasciateci vivere il nostro sport, perché anche lo sport è vita»

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

L'appello dello Skating Don Bosco: «Rivogliamo la Zoppas Arena per il Campionato Italiano»

TrevisoToday è in caricamento