Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Veneto e Coronavirus: Red Canzian lancia un appello di crowdfunding per gli ospedali

Anche il cantante trevigiano è tra le decine di personaggi famosi che si sono prestati per aiutare la sanità veneta

 

Continua la campagna di raccolta fondi per sostenere l’Aulss 2 di Treviso e l’Aulss 3 di Venezia attraverso il Crowdfunding "Aiutiamo gli ospedali" aperto dalla Fondazione di CentroMarca Banca. Gli appelli a rimanere in casa per non diffondere il virus e a sostenere come ognuno può la sanità Veneta, che già tanto sta facendo, stanno arrivando da più parti: associazioni, enti sportivi, singoli privati, imprenditori ma anche rappresentanti del mondo dello spettacolo come Red Canzian.

“Si tratta di un'iniziativa bellissima che consentirà di raccogliere dei fondi per l'acquisto di ventilatori polmonari - dice il cantante dei Pooh - basta un'offerta anche piccola per fare una grande cosa. I nostri medici sono i nostri angeli che stanno lavorando giorno e notte in modo incredibile per tutti noi” conclude Red Canzian invitando tutti a contribuire. Donare è molto semplice, per tutti, e per contribuire sarà sufficiente registrarsi alla piattaforma www.cmb4people.org con la possibilità di eseguire un bonifico bancario sul conto corrente intestato a: EMERGENZA CORONAVIRUS - codice IBAN: IT 21 P 08749 12001 014000771267 Da parte sua CentroMarca Banca ha già stanziato la donazione di 50 mila euro che serviranno per l’acquisto immediato di due apparecchi che andranno alle rispettive AULSS.   

Potrebbe Interessarti

Torna su
TrevisoToday è in caricamento