lunedì, 27 aprile 8℃

Incidente a Castelfranco: auto cappotta fuori strada, 54enne grave all'ospedale

Incidenti stradali - Un 54enne di Vedelago ha perso improvvisamente il controllo del suo mezzo in curva, rimanendo ferito nell'impatto. Soccorso dal Suem 118 e dai vigili del fuoco chiamati da alcuni passanti, è stato poi portato per accertamenti all'ospedale di Castelfranco Veneto. Sul luogo dello schianto anche la polstrada per i rilievi di rito

Scivola dal terrazzo di casa e si schianta a terra:gravissima una 36enne di Casale

Cronaca - Forse ubriaca, si era messa a cavalcioni sul parapetto del terrazzo di casa prima di perdere l'equilibrio e cadere a terra da qualche metro ed essere soccorsa dai vicini prima dell'arrivo del Suem 118 che l'ha poi trasportata in urgenza all'ospedale Ca' Foncello di Treviso. Dopo una nottata in osservazione, non è più in pericolo di vita

Colpo della banda dell'acetilene a Motta
Ladri via con oltre 3mila euro di bottino

Cronaca - Nella notte tra venerdì e sabato un manipolo di malviventi ha assaltato la Banca di San Biagio e del Veneto Orientale facendo esplodere il bancomat e trafugando almeno 3mila euro. Sul posto i carabinieri e i vigili del fuoco per tutte le verifiche del caso, ma saranno fondamentali le immagini delle telecamere di sicurezza

Blitz di Lotta Studentesca nella notte Presa di mira la sede Anpi di Treviso

Cronaca - Ancora una volta gli studenti trevigiani militanti nell'organizzazione di LS hanno effettuato un blitz notturno, questa volta alla sede dei partigiani della Marca. L'obiettivo era protestare contro il 25 aprile, giorno della Liberazione in tutta Italia. "Dobbiamo tornare ad essere liberi, sovrani e indipendenti, basta appoggiare le guerre Usa"

Treviso celebra il 25 Aprile: moltissimi cittadini riempiono piazza dei Signori

Cronaca - Tra i vari interventi il più critico è stato sicuramente quello dell'Anpi, il sindaco Giovanni Manildo ringrazia i cittadini e rende omaggio alla libertà. Il 25 aprile è una data che bisogna mantenere viva nella memoria collettiva per cercare di non commettere più gli errori fatti in passato. Grande partecipazione di pubblico

Le sfide

SFIDA DI PASQUA - Vota la foto più bella dei lettori



Leggi anche