Degrado in via Mameli: decine di rifiuti abbandonati in strada

A Conegliano numerosi sacchi neri pieni di spazzatura sono stati lasciati davanti al cancello di un edificio abbandonato già invaso da altri sacchi di immondizia. Indignazione sui social

In foto: i rifiuti abbandonati in via Mameli (Immagine dal gruppo "Conegliano Sì e No" su Facebook)

Stanno facendo molto discutere in queste ore le immagini che una residente di Conegliano ha pubblicato su Facebook segnalando lo stato di enorme degrado in cui versa via Mameli dopo l'ennesimo caso di abbandono rifiuti lungo la strada.

rifiuti-via-mameli-2

Come si può notare dalle foto diffuse sui social, numerosi sacchi neri pieni di spazzatura sono stati gettati proprio davanti al cancello di un edificio abbandonato lungo via Mameli. A peggiorare ancor di più la situazione il fatto che i sacchi sono stati spostati di recente sul lato opposto della strada salvo poi essere dichiarati non conformi dall'ispettore della Savno che li ha lasciati lungo il ciglio della strada. Le decine di rifiuti e detriti che invadono il cortile dello stabile abbandonato rendono il tutto ancora più degradato. La segnalazione ha raccolto in pochi minuti numerosi commenti sdegnati da parte di molti residenti che si chiedono come sia possibile che nessuno abbia potuto accorgersi di un abbandono tanto eclatante. Come se non bastasse, solo pochi minuti più tardi, sempre da Conegliano è arrivata un'altra curiosa segnalazione. Davanti all'isola ecologica di via Garibaldi sono comparse una serie di damigiane vuote. Il proprietario, invece di portarle all'ecocentro di Campolongo, ha preferito sbarazzarsene abbandonandole in pieno centro.

damigiane-2

Potrebbe interessarti

  • Male incurabile, giovane mamma perde la vita a soli 44 anni

  • Pioggia, vento e grandine: la Marca ancora nella morsa del maltempo

  • Lutto tra le colline del prosecco, addio a Fabio Ceschin

  • Sorgenti del Piave, la commissione di esperti conferma: «Sono in Veneto»

I più letti della settimana

  • Tragico frontale a Borgoricco, morto un prete di 82 anni

  • Preso a bastonate e soffocato con un cuscino: arrestate per omicidio

  • Si schianta contro un'auto con la Vespa, muore 45enne

  • Malore fatale nella notte, muore una 45enne

  • Malore fatale mentre fa jogging, stroncato da un infarto a 71 anni

  • Male incurabile, giovane mamma perde la vita a soli 44 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento