Degrado in via Mameli: decine di rifiuti abbandonati in strada

A Conegliano numerosi sacchi neri pieni di spazzatura sono stati lasciati davanti al cancello di un edificio abbandonato già invaso da altri sacchi di immondizia. Indignazione sui social

In foto: i rifiuti abbandonati in via Mameli (Immagine dal gruppo "Conegliano Sì e No" su Facebook)

Stanno facendo molto discutere in queste ore le immagini che una residente di Conegliano ha pubblicato su Facebook segnalando lo stato di enorme degrado in cui versa via Mameli dopo l'ennesimo caso di abbandono rifiuti lungo la strada.

rifiuti-via-mameli-2

Come si può notare dalle foto diffuse sui social, numerosi sacchi neri pieni di spazzatura sono stati gettati proprio davanti al cancello di un edificio abbandonato lungo via Mameli. A peggiorare ancor di più la situazione il fatto che i sacchi sono stati spostati di recente sul lato opposto della strada salvo poi essere dichiarati non conformi dall'ispettore della Savno che li ha lasciati lungo il ciglio della strada. Le decine di rifiuti e detriti che invadono il cortile dello stabile abbandonato rendono il tutto ancora più degradato. La segnalazione ha raccolto in pochi minuti numerosi commenti sdegnati da parte di molti residenti che si chiedono come sia possibile che nessuno abbia potuto accorgersi di un abbandono tanto eclatante. Come se non bastasse, solo pochi minuti più tardi, sempre da Conegliano è arrivata un'altra curiosa segnalazione. Davanti all'isola ecologica di via Garibaldi sono comparse una serie di damigiane vuote. Il proprietario, invece di portarle all'ecocentro di Campolongo, ha preferito sbarazzarsene abbandonandole in pieno centro.

damigiane-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una folla per l'addio a Giulia, due famiglie unite nel dolore

  • Tragedia al ritorno dalla discoteca, Alberto Antonello positivo alla cannabis

  • Donna viene investita da un'auto e muore: è caccia al pirata della strada

  • Troppo grande la sofferenza per la malattia: ex assessore comunale si toglie la vita

  • Magnesio: il segreto della vitalità

  • Travolto dal suo furgone mentre lo sta caricando, muore ambulante

Torna su
TrevisoToday è in caricamento