Vende le mimose senza autorizzazione: banchetto sequestrato dalla polizia locale

Nel giorno dedicato alla Festa della donna, i vigili urbani di Treviso hanno messo sotto sequestro un banchetto abusivo che stava vendendo mimose senza autorizzazione

Dopo i banchetti che vendevano dolciumi e zucchero filato in occasione del martedì grasso, la polizia locale di Treviso ha effettuato un nuovo sequestro a venditori abusivi.

Nella giornata di venerdì 8 marzo, Festa della Donna, un intero banco pieno di mazzi di fiori è stato controllato dagli agenti in viale della Repubblica: la venditrice, però, non ha esibito alcuna autorizzazione. «I controlli svolti l’otto marzo scorso - spiega il comandante della polizia locale, Andrea Gallo - sono stati rivolti in modo particolare ai banchi di fiori presenti sulle aree pubbliche. Spesso le stesse associazioni di fioristi richiedono questi controlli per tutelare chi svolge l’attività nel pieno rispetto delle regole». Nell’ambito dei controlli svolti in tutta la città dalla polizia commerciale solo un banco è risultato abusivo. Gli agenti hanno proceduto pertanto al sequestro della merce e di tutta l’attrezzatura: più precisamente, un tavolo con una cinquantina di mazzi di fiori, uno scatolone contenente mimose e altri mazzi di fiori, tre secchi contenenti una ventina di mazzi confezionati, il tutto per un valore di 300 euro, attività illecita che avrebbe fatto guadagnare almeno 1.500 euro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sovraffollato e senza licenza per la disco: "Salotto mondano" stangato

  • Attualità

    Nazione Rom ha denunciato Fratelli d'Italia per diffamazione

  • Incidenti stradali

    Schianto tra due camion e tre auto, caos in tangenziale

  • Attualità

    Sfreccia a 105 all'ora davanti alle scuole: maxi multa per un 47enne

I più letti della settimana

  • Malore fatale nel sonno: imprenditrice perde la vita a 53 anni

  • Vendono arance fingendosi amici dei passanti ma è tutta una truffa

  • Malore improvviso nella notte: il sorriso di Marco si è spento a soli 34 anni

  • Auto si schianta fuori strada: morto ragazzo 19 anni

  • Bollette del gas alle stelle: sotto accusa i nuovi contatori

  • Malore alla guida, si schianta contro un albero e muore a 51 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento