La Confederazione Italiana Agricoltori pedalerà con la Prosecco Cycling 2019

L’evento del 29 settembre aggiunge un nuovo grande partner al ricco pool di sponsor

Nella foto, a destra, Giuseppe Facchin, presidente di CIA Treviso, e Massimo Stefani, ideatore della Prosecco Cycling

L'agricoltura è l'arte di lavorare la terra per ricavarne il miglior frutto possibile, compatibilmente con la natura del suolo e nel pieno rispetto dell'ambiente. I nostri agricoltori riservano al proprio territorio tutte le attenzioni per preservarne le risorse produttive e la biodiversità, e contribuiscono con il proprio lavoro a renderlo ancora più accogliente, sostenibile e bello. Il risultato è un angolo di Veneto, tra Conegliano e Valdobbiadene, in cui l'agricoltura è protagonista del disegno di un paesaggio suggestivo e dell’attenzione a prodotti di indiscutibile qualità.  

Al fianco dell’edizione 2019 della Prosecco Cycling, in programma domenica 29 settembre, ci sarà quindi anche CIA – Agricoltori Italiani. “Abbiamo scelto di supportare un evento unico nel suo genere come la Prosecco Cycling - spiega Giuseppe Facchin, presidente di CIA Treviso – in quanto ne condividiamo i valori legati alla sostenibilità ambientale e alla valorizzazione e promozione nel mondo del territorio rurale, in particolare delle colline del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg”. “Fatica, sacrifici, costanza dell’impegno accomunano il ciclismo e il mondo dell’agricoltura - dichiara Massimo Stefani, ideatore dell'evento - Portiamo alla Prosecco Cycling una grande realtà che conta migliaia di iscritti in tutta Italia. Vogliamo cogliere la grande opportunità di entrare a fare parte di questa grande famiglia legata ai valori della terra, dei luoghi e dei popoli”. 

Grazie alla partnership con CIA – Agricoltori Italiani, saranno molte le attività che si andranno a svolgere non solo localmente, ma anche a livello nazionale, riconoscendo alla Prosecco Cycling un ruolo importante legato alla promozione del territorio e all’attenzione per la sostenibilità ambientale. Un tema sempre più attuale. Il 29 settembre si vivrà quindi una Prosecco Cycling sostenibile in un territorio sostenibile. Anche nel segno di CIA – Agricoltori Italiani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Acqua micellare: le verità nascoste

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Schianto contro un'auto mentre torna da lavoro, muore operaio 49enne

  • Picchia un bambino per rubargli la borsa della madre: panico fuori dall'asilo

  • Torna la neve a bassa quota: stato di attenzione nella Marca

Torna su
TrevisoToday è in caricamento