Giro d'Italia: la Prefettura ferma il traffico sulle strade della Marca

Si è tenuta in Prefettura, nella mattinata di martedì 8 maggio, una riunione di coordinamento relativa alla 13^ tappa del Giro d’Italia che attraverserà la Marca il prossimo 18 maggio

Foto tratta da Google Immagini

TREVISO Manca sempre meno al grande giorno della tredicesima tappa del Giro d'Italia che porterà i ciclisti in gara sul traguardo di Nervesa della Battaglia. In vista di tale evento, la Prefettura trevigiana ha organizzato una speciale riunione nella giornata di martedì 8 maggio per valutare e concordare tutte le misure e gli accorgimenti necessari per la sicurezza della gara, così da consentirne un ordinato svolgimento e di far fronte alle eventuali situazioni di criticità.

Il transito della carovana ciclistica, in partenza da Ferrara, interesserà i comuni di Zero Branco, Quinto di Treviso, Treviso, Villorba, Carbonera, Maserada sul Piave, Spresiano, Arcade e Nervesa della Battaglia dov'è previsto l’arrivo di tappa. Nei prossimi giorni saranno ufficializzati tutti i provvedimenti di chiusura del traffico pedonale e automobilistico delle strade interessate dalla competizione. Lungo il percorso della tredicesima tappa saranno tantissime quindi le deviazioni e le modifiche al traffico per consentire il transito dei ciclisti. Il provvedimento completo di sospensione della viabilità nella Marca si potrà consultare nei prossimi giorni sul sito della Prefettura di Treviso

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Trovata cadavere Rosanna Sapori, giornalista «scomoda» del Nordest

  • Tragedia da "Ciao bei": aiuto cuoco muore per un malore

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

Torna su
TrevisoToday è in caricamento