Nuovi alloggi residenziali a Vittorio Veneto: quasi completati i lavori di ristrutturazione

L’intervento ha comportato l’efficientamento energetico dell’edificio, la sua messa in sicurezza strutturale e la realizzazione di un nuovo vano ascensore

Il risultato dopo i lavori

I lavori di ristrutturazione della palazzina situata al civico 107 di via L. Da Ponte a Vittorio Veneto sono in corso di completamento. Vengono così ricavati 8 alloggi di edilizia residenziale in luogo dei 5 preesistenti, senza consumo di nuovo territorio, con recupero del patrimonio edilizio già esistente e con un occhio di riguardo alle istanze abitative delle fasce sociali più bisognose. L’intervento ha comportato l’efficientamento energetico dell’edificio, la sua messa in sicurezza strutturale con miglioramento sismico, il superamento delle barriere architettoniche con la realizzazione di un nuovo vano ascensore, la messa a norma degli impianti ed una riqualificazione generale della palazzina. Per questi lavori il comune di Vittorio Veneto si era classificato al primo posto nel bando regionale di assegnazione dei fondi destinati al recupero e razionalizzazione di immobili e alloggi di edilizia residenziale pubblica. L’importo complessivo dell’intervento, interamente finanziato dalla Regione Veneto,ammonta a 400.000 €.

Prima_dei_lavori-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con la Ferrari del papà il figlio di mister Nice

  • Camionista trovato morto nel parcheggio del centro commerciale Arsenale

  • Lutto nel mondo del Prosecco: Orfeo Varaschin muore a 50 anni

  • Schianto auto-moto, ferito un centauro: deve intervenire l'elisoccorso

  • Fuggono ad un controllo di polizia ma si schiantano contro un negozio: grave un uomo

  • Grave incidente lungo la Feltrina: due uomini rimangono incastrati tra le lamiere

Torna su
TrevisoToday è in caricamento