Water generation 2019. distinguersi per non estinguersi

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Oltre 200 tra imprenditori e architetti presenti giovedì 13 giugno all’evento Water Generation, Immergiti nell’ Esperienza delle vernici all’acqua per l’industria, organizzato dall’azienda trevigiana MILLENNIUM S.R.L., presso Villa Fiorita a Monastier di Treviso. Il produttore di vernici industriali su misura affronta il tema della sostenibilità come una priorità nei progetti e nella visione delle aziende di oggi. Le vernici possono diventare centrali in tale percorso. Dopo una panoramica introduttiva a cura di Luca Passadore Responsabile Area Ambiente Assindustria Venetocentro, a portare ispirazione e condividere le loro esperienze sono stati 5 professionisti del settore: due responsabili di laboratorio Raffaele Mangano e Maurizio Bazzoni seguiti da Silvia Furiosi Responsabile marketing di Lechler SpA, già importante partner commerciale di MILLENNIUM S.R.L., insieme hanno svelato il dietro le quinte del loro reparto ricerca e sviluppo e anticipato quali saranno i colori di tendenza nei prossimi anni, ponendo come variabile centrale il colore nella determinazione del ciclo di vita di un prodotto. Ha fatto seguito l’intervento specialistico dell’ Ingegnere Giacomo Perissinotto di Studio S.I.A. Servizi di Ingegneria Ambientale per conoscere le normative e i pregi dell’utilizzo di vernici all’acqua poste a confronto con le vernici a solvente. Infine Mattia Bardelotto, responsabile commerciale di MILLENNIUM S.R.L. e ideatore del progetto WATER GENERATION, ha presentato una nuova applicazione per la tracciabilità della vernice all’acqua in grado di garantire l’estrema trasparenza del ciclo di verniciatura al cliente finale. Sebastiano Zanolli, manager, scrittore ispirazionale e moderatore della convention, prima di terminare l’evento con l’avvincente speech Cambiare marcia per non perdersi nell’irrilevanza, perfettamente allineato al tema della giornata, ha intervistato due aziende testimoni nell’utilizzo di vernici all’acqua, Alberto Foscarini Direttore tecnico Sitland azienda gruppo MIG e Marco Bono Responsabile marketing CESARO MAC IMPORT, per dare ispirazione ai partecipanti verso la realizzazione di progetti concreti per il futuro. Da cornice alla convention, l’esposizione di oggetti d’arredamento, design e carpenteria verniciati all’acqua per stimolare la creatività e dimostrare la vasta gamma di effetti e finiture riproducibili con le tecnologie a basso impatto ambientale. Un evento sensibilizzatore e formativo su di un tema tanto esteso quanto sentito, quello della sostenibilità, al quale tutti siamo chiamati a fare la nostra parte.

Torna su
TrevisoToday è in caricamento