Il trevigiano Bruno Bontempo sul Red Carpet a Hollywood con il cortometraggio “Panda”

Il film è stato prodotto con i ragazzi della Lioness Production di Brescia: "E' stato molto bello sentire i forti applausi dopo la proiezione del nostro lavoro sul grande schermo!"

COLLE UMBERTO Giovedì 9 Marzo si è svolta ad Hollywood, al Directors Guild Theater (sala che ha ospitato proiezioni esclusive di film dei più importanti registi del nostro tempo), la serata di premiazione del concorso 48FilmProject. Tra i 15 cortometraggi selezionati in tutto il mondo, “Panda” prodotto dal team “Lioness Production” di Brescia e sceneggiato da Bruno Bontempo, giovane regista-sceneggiatore di Colle Umberto. Con lui i bresciani Luca Rabotti (Regista), Daniele Marioli (Direttore della Fotografia) e Alessandro Bonera (Fonico).

I giovani italiani appartenenti al gruppo sono stati sul Red Carpet in compagnia di importanti professionisti del mondo del cinema tra cui una delle produttrici della famosa serie tv “Il trono di Spade”, dove hanno ricevuto il riconoscimento per la loro produzione. Bruno Bontempo: “E' stato entusiasmante sentire i forti applausi successivi alla proiezione sul grande del nostro lavoro sul grande schermo! Ma ancor più toccanti quegli istanti di silenzio che li hanno anticipati, la conferma che la nostra intenzione di emozionare il publico con un cortometraggio così breve ha avuto successo!”.

“L’esperienza Losangelina ci ha dato la carica per proseguire nei nostri progetti e, perché no, possibili contatti per future collaborazioni…In ogni caso, un successo!” Il team, appena tornato da Los Angeles, si è già messo al lavoro per completare la post-produzione del suo nuovo cortometraggio “Sangue di un cane”, anche questo girato nel bresciano. 

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Allegati

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Paura per Kuki Gallman: la scrittrice trevigiana è stata ferita nella sua casa in Kenya

    • Cronaca

      Auto a fuoco in autostrada: provvidenziale l'intervento dei vigili del fuoco

    • Sport

      Imoco Volley: il sogno si infrange in finale, Pantere sconfitte al Palaverde 0-3

    • Cronaca

      L'osteria da Nea perde la sua fondatrice: si è spenta Evelina Brugnera

    I più letti della settimana

    • A Treviso apre "Hamerica's": in nome dell'hamburger la città diventa New York

    • Codognè, dai garage di casa al Esse Music e Brudstock 2017: ecco i ragazzi degli "AiR4"

    • "Germogli di Primavera": ben tre eventi nel prossimo fine settimana dedicati agli asparagi

    • Miss città Murata, al Melodi di Castelfranco la prima selezione

    • "Ippodromo in festa" al Sant'Artemio: spettacoli, attività equestri e animali da cortile

    • La grappa è tornata di gran moda: in campo al Vinitaly le nuove generazioni di distillatori

    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento