Illustrazioni contro l’HIV in mostra al Freakbar di Treviso

Dopo l’evento di apertura del Q.pido Treviso Equality Festival, inaugurata domenica 12 maggio l’esposizione di opere dedicate alla lotta alle malattie sessualmente trasmissibili

Una delle immagini proposte

Dopo l’ottimo debutto di venerdì 10 maggio, continuano gli appuntamenti di Q.pido Treviso Equality Festival, la kermesse dedicata alla cultura omosessuale, bisessuale e transgender organizzata dal Coordinamento LGBTE Treviso, che animerà il capoluogo di eventi fino al 18 maggio con i patrocini del Consolato degli Stati Uniti d’America a Milano e dell’ENPAP - Ente Nazionale di Previdenza ed Assistenza per gli Psicologi, e con il contributo di Astoria Wines, CGIL Treviso, Pizzeria Piola, Increativ, Osteria Toniolo, e BB Treviso

È stata inaugurata domenica 12 maggio al Freakbar di Treviso, la rassegna di illustrazioni realizzate da autori veneti e dedicate alla lotta e alla prevenzione dell'HIV e delle malattie sessualmente trasmissibili. L’esposizione nasce dalla collaborazione tra il Coordinamento LGBTE Treviso e Treviso Comic Book Festival. L’apertura della mostra è stata accompagnata da un aperitivo con i vini di Astoria Wines e dall’intrattenimento musicale di dj Tatoo.

La rassegna comprende una selezione di opere, esposte per tutta la durata di Q.pido, a firma di illustratori e fumettisti chiamati a raccolta dal Treviso Comic Book Festival. Le illustrazioni esposte al Freakbar sono state eseguite negli ultimi cinque anni in occasione della Giornata Internazionale per la lotta all'AIDS, che si celebra ogni anno dal 1988. Un’opportunità per sensibilizzare la cittadinanza sulle malattie sessualmente trasmettibili (MST), un problema ancora troppo sottovalutato anche in Italia. Nel nostro Paese, infatti, tra il 1991 e il 2015 il numero dei nuovi casi di MST è stato di 115.207, con un’età media dei soggetti colpiti di 32 anni, in prevalenza uomini (70,6%). Negli ultimi anni, secondo l’Istituto Superiore di Sanità, il numero delle persone con una diagnosi di infezione sessualmente trasmessa è in aumento. Per quanto riguarda l’HIV, nel 2017, sono state registrate 3443 nuove diagnosi (eterosessuali 45,8%), pari a 5,7 nuovi casi ogni 100mila residenti.

Potrebbe interessarti

  • Tumore incurabile, il sorriso di Tiziana si spegne a soli 44 anni

  • Cena di sushi, 12 intossicati: isolati due focolai di gastroenterite

  • Trascinate dalla corrente: due sorelle rischiano di annegare nel Piave

  • Pranzo in pizzeria, famiglia scappa senza pagare il conto

I più letti della settimana

  • Morto in mare a Jesolo: indagati due bagnini

  • Tumore incurabile, il sorriso di Tiziana si spegne a soli 44 anni

  • Cena di sushi, 12 intossicati: isolati due focolai di gastroenterite

  • Infarto in casa, 50enne ricoverato in fin di vita

  • Ritrovata l'anziana sparita da casa in bicicletta: era svenuta in una vigna

  • Giovane investito sui binari: in tilt la linea Venezia-Udine

Torna su
TrevisoToday è in caricamento