Morta per uno choc allergico alimentare: aperta inchiesta e disposta l'autopsia

La Procura di Treviso vuole vederci sul tragico caso della scomparsa di Maria Vittoria Salvadori, la 12enne a cui venerdì sera sarebbe risultato fatale un attacco allergico

Maria Vittoria Salvadori

Il sostituto procuratore Mara De Donà ha infatti aperto un fascicolo ipotizzando il reato di omicidio colposo, per ora a carico di ignoti. Ma il magistrato ha anche disposto che sul corpicino di Maria Vittoria Salvadori, la 12enne a cui venerdì sera sarebbe risultato fatale un attacco allergico dopo una serata trascorsa in compagnia della sorella e dei cugini alla pizzeria "Papiermais" di Visnadello venga effettuata l'autopsia.

Il post mortem, per cui già oggi dovrebbe essere dato incarico ad un medico patologo, dovrà confermare che a causare la tragedia sia stata l'assunzione da parte della ragazzina di quelle proteine presenti nel latte, nei latticini e nei derivati che per lei erano vero e proprio veleno. «Sono profondamente scosso - ha detto con la voce rotta dall'emozione il titolare del locale - conosco da anni quella ragazza e i suoi genitori. E' una tragedia immensa, sono sconvolto. Di fronte ai tanti che parlano - puntualizza - dico che questo dramma merita solo un rispettoso silenzio. E' davvero una cosa terribile che ci lascia tutti sgomenti e increduli. Sento tanta gente parlare quando invece di fronte a quello che è successo servirebbe solo un rispettoso silenzio». Secondo le prime ricostruzioni, Maria Vittoria si è sentita male proprio dopo la cena. Non sono bastate le compresse contro lo choc, due iniezioni di adrenalina e neppure il massaggio cardiaco. La giovanissima è deceduta intorno alle 22 tra le braccia dei genitori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Fossalunga, imprenditore e padre di due figlie trovato morto

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Acqua micellare: le verità nascoste

  • Chiede al bar gratta e vinci per 400 euro: non vince nulla ed esce senza pagare

  • Schianto contro un'auto mentre torna da lavoro, muore operaio 49enne

  • Suicidio sui binari a San Fior, Venezia-Udine bloccata per tre ore

Torna su
TrevisoToday è in caricamento