Cornuda, la questura chiude il "Forever Sound" per 20 giorni

Durante un controllo nel locale ex Jamila svolto dalla polizia nel week end, la polizia ha riscontrato numerose irregolarità: multa e sospensione della licenza

Sabato un controllo all'interno della discoteca di Cornuda “Forever sound”, oggi è arrivata la stangata: chiusura obbligatoria per 20 giorni. La polizia nel week end era entrata nello stabile che ha ospitato negli anni passata il “Jamila” e “Glam” e ha trovate numerose irregolarità. In particolare c'erano circa una novantina di persone in più rispetto al limite permesso, idranti non funzionanti e due uscite di sicurezza ostruite. La polizia aveva riservato al gestore una multa molto salata.


Oggi, su richiesta del dirigente della sezione amministrativa della polizia trevigiana, il questore  Tommaso Cacciapaglia ha emesso l'ordinanza di sospensione della licenza, che quest'oggi è stata notificata al titolare del locale trevigiano.

Potrebbe interessarti

  • Pioggia, vento e grandine: la Marca ancora nella morsa del maltempo

  • Lutto tra le colline del prosecco, addio a Fabio Ceschin

  • Male incurabile, giovane mamma perde la vita a soli 44 anni

  • Sorgenti del Piave, la commissione di esperti conferma: «Sono in Veneto»

I più letti della settimana

  • Tragico frontale a Borgoricco, morto un prete di 82 anni

  • Centauro 21enne si schianta contro un'auto: è grave all'ospedale

  • Si schianta con la moto contro un'auto, muore un 40enne

  • Segrega in casa e picchia la moglie e la figlia di 14 anni: arrestato 50enne padre-padrone

  • Tamponamento a catena in A4: un morto, traffico in autostrada nel caos

  • Auto fuori strada in Feltrina: due persone incastrate tra le lamiere, ferita una bimba

Torna su
TrevisoToday è in caricamento