Via Caprera in festa a Vittorio: modifiche alla viabilità

In occasione dei festeggiamenti della Madonna del Carmine, da venerdì 20 a domenica 22 luglio 2012 Vittorio Veneto sarà interessata da divieti di sosta e di transito nella zona di via Caprera

Dal 20 luglio al 22 luglio 2012 a Vittorio Veneto si terranno i festeggiamenti della Madonna del Carmine.

Per l'occasione è stata emessa una ordinanza dal comando di Polizia locale per la regolamentazione della circolazione. Dalle 19 di venerdì a mezzanotte, sono vietate la sosta e la circolazione in Via Mazzini, nell'area adiacente alla Chiesa di S. Giovanni delimitata da idonea segnaletica stradale.

Dalle 19 alla mezzanotte di sabato 21 luglio 2012 sarà divieto di transito e di sosta con rimozione in Via Caprera, nel tratto compreso tra il ristorante Antica Vittorio e la Chiesa di S. Giovanni; mentre domenica i divieti scatteranno alle ore 11, fino a mezzanotte, sempre in Via Caprera, nel tratto compreso tra il ristorante Antica Vittorio e la Chiesa di S. Giovanni, Via Cantore, Via Verde della Scala e Via del Molino Nuovo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Stop ai pesticidi: in migliaia alla marcia di protesta da Cison di Valmarino a Follina

    • Economia

      I soci della Bcc Prealpi decidono di aderire al Gruppo Cassa Centrale di Trento

    • Incidenti stradali

      Auto contro camper a Bosco di Vidor: due persone ferite nello scontro

    • Politica

      Congresso Lega Nord Treviso: Dimitri Coin confermato segretario provinciale

    I più letti della settimana

    • Dosson, precipita da un tetto, operaio 34enne muore sul colpo

    • A Carbonera le nozze tra la star di Hollywood Jessica Chastain e Gian Luca Passi

    • Scontro tra due camion a Sernaglia: un morto e due feriti

    • Gara d'auto clandestina nella notte: muore un uomo, il pirata della strada era trevigiano

    • Tragedia a Paderno del Grappa, 45enne si toglie la vita

    • Rischia di morire soffocato, un negoziante invece di aiutarlo lo caccia dal locale

    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento