I ladri entrano in casa, scappano con l'armadio dei fucili e poi lasciano le armi in campagna

Il furto è avvenuto nella nottata tra giovedì e venerdì a Spresiano. I quattro fucili trafugati sono stati poi trovati per caso dai carabinieri. All'appello però mancano due revolver

Venerdì sera una pattuglia dei carabinieri, durante il normale servizio sul territorio, ha rinvenuto nella campagna di Spresiano l’armadio metallico contenente i quattro fucili da caccia e le munizioni che erano stati trafugati da un’abitazione della zona nel corso della serata di giovedì. Probabilmente i ladri, vedendo che l'apertura dell'armadio era per loro troppo difficoltosa e lunga, hanno deciso di abbandonarlo durante la fuga. Al momento non risultano invece essere stati trovati i due revolver, calibro 38 e 7,65, che erano custoditi nell’armadio in questione insieme ai fucili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detrazioni fiscali: tracciabilità obbligatoria per le spese del 2020

  • Diabete e retinopatia, il prof. Bandello: "Siamo all'avanguardia, ma ancora pochi screening"

  • Attacco cardiaco porta via alla vita Maria Fernanda, giovane mamma 31enne

  • Chiudono "Rosa e Baffo" e pub "Rosa": piazza di Bonisiolo deserta

  • Tensione in tribunale, avvocato perde la testa e aggredisce il giudice

  • Lanciamissili abbandonato in un fossato, giallo a Ponzano Veneto

Torna su
TrevisoToday è in caricamento