Svaligiano il distributore del latte, poi tentano la fuga: inseguiti e arrestati

Il colpo è avvenuto nella notte di lunedì, intorno alle 4. I ladri, entrambi di origine moldava, dopo essere stati scoperti hanno tentato la fuga ma sono stati fermati dai carabinieri

Foto d'archivio

Furto rocambolesco nella notte di lunedì 19 agosto. Verso le 4 del mattino due ladri di origine moldava sono stati sorpresi da un passante mentre erano intenti a svaligiare, con torce e passamontagna, il distributore del latte in via Montebelluna 24 a Salvarosa di Castelfranco.

Sul posto si sono precipati i carabinieri di Castelfranco proprio mentre i due malviventi stavano per darsi alla fuga con un bottino di 350 euro, rubato proprio dal distributore. Vedendosi braccati dalle forze dell'ordine, i due ladri hanno provato a fuggire in auto dando inizio a un inseguimento a folle velocità nel cuore della notte. I carabinieri sono riusciti a fermarli all'altezza di San Vito di Altivole. Bloccati e identificati, i due sono risultati essere un 32enne senza fissa dimora e un 25enne residente nel Padovano. Entrambi sono disoccupati e avevano già diversi precedenti penali. Sono stati arrestati con l'accusa di furto in flagranza

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al ritorno dalla discoteca, Alberto Antonello positivo alla cannabis

  • Donna viene investita da un'auto e muore: è caccia al pirata della strada

  • Troppo grande la sofferenza per la malattia: ex assessore comunale si toglie la vita

  • Travolto dal suo furgone mentre lo sta caricando, muore ambulante

  • Scopre di avere un tumore, maestra d'asilo muore 5 giorni dopo

  • Si era dato fuoco di fronte al "Per Bacco", muore dopo cinque giorni di agonia

Torna su
TrevisoToday è in caricamento