Dopo la rapina, le fiamme: principio di incendio all'Old Wild West di Silea

Vigili del fuoco al lavoro nel pomeriggio di domenica per spegnere un principio di incendio divampato all'interno del locale che era finito nel mirino dei ladri poche ore prima

SILEA Sembra non esserci pace per l'Old Wild West di Silea, il noto locale situato all'interno del The Space Cinema, finito nel mirino di due ladri nel tardo pomeriggio di sabato 9 dicembre e funestato, oggi pomeriggio, da un principio di incendio che ha provocato attimi di vero panico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Stando a quanto riportato dai primi soccorritori giunti sul posto, a dare origine al problema sarebbe stato un cavo elettrico che, verso le ore 16, i vigili del fuoco sono riusciti a individuare immediatamente in un controsoffitto, sezionandolo e spegnendo il rogo prima che le fiamme divampassero in tutto il locale. L' arrivo immediato dei mezzi e del personale dei pompieri di Treviso ha creato attimi di grande scompiglio nel parcheggio del multisala visto l'orario e la quantità di persone presenti all'interno della struttura. Le proiezioni che erano in corso sono state sospese per un breve periodo di tempo prima di ricevere l'autorizzazione di passato pericolo. Il locale si stava invece preparando all'apertura quando il principio d'incendio ha avuto inizio. Grazie al tempestivo intervento dei soccorritori la situazione è tornata sotto controllo nel giro di pochi minuti. I film hanno continuato la loro regolare programmazione mentre il ristorante potrebbe rimanere chiuso, nella serata odierna, per le verifiche e gli accertamenti del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grandine e temporali, la Marca nella morsa del maltempo

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Folle lite a Cornuda, il proprietario di casa aveva ucciso la madre da giovane

  • Nuovi contagi da Coronavirus nella Marca: in tre positivi al test sierologico

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

Torna su
TrevisoToday è in caricamento