Piantagione domestica di marijuana, 50enne arrestato dai carabinieri

Blitz dei carabinieri della stazione di Col San Martino a Miane. Sequestrate 21 piante, buona parte erano nascoste all’interno di un armadio della camera da letto

La meravigliose piante di marijuana

Giovedì mattina i carabinieri della stazione di Col San Martino, hanno arrestato S. J., disoccupato di 50 anni, pregiudicato, residente in Miane. Nel corso di una perquisizione domiciliare sono state rinvenute 21 piante di marijuana, 5 nel giardino e altre 16 all’interno di un armadio della camera da letto, adibito a serra con impianto di riscaldamento e lampade di illuminazione. S.J. è stato tratto in arresto per il reato di coltivazione e traffico di sostanze stupefacenti e si trova ora al regime degli arresti domiciliari su disposizione del Pubblico Ministero di turno.

foto 3 (Miane)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata in casa senza vita: albergatrice trevigiana muore a 63 anni

  • Scopre di avere un tumore, maestra d'asilo muore 5 giorni dopo

  • Allarme rosso per il livello del Piave: ordinati gli sgomberi delle golene

  • Travolto dal suo furgone mentre lo sta caricando, muore ambulante

  • Maltempo, sui social insulti contro i veneti alluvionati: «Ben vi sta»

  • Chiama la polizia per far multare le auto in sosta, ma alla fine a essere sanzionato è lui

Torna su
TrevisoToday è in caricamento