Piantagione domestica di marijuana, 50enne arrestato dai carabinieri

Blitz dei carabinieri della stazione di Col San Martino a Miane. Sequestrate 21 piante, buona parte erano nascoste all’interno di un armadio della camera da letto

La meravigliose piante di marijuana

Giovedì mattina i carabinieri della stazione di Col San Martino, hanno arrestato S. J., disoccupato di 50 anni, pregiudicato, residente in Miane. Nel corso di una perquisizione domiciliare sono state rinvenute 21 piante di marijuana, 5 nel giardino e altre 16 all’interno di un armadio della camera da letto, adibito a serra con impianto di riscaldamento e lampade di illuminazione. S.J. è stato tratto in arresto per il reato di coltivazione e traffico di sostanze stupefacenti e si trova ora al regime degli arresti domiciliari su disposizione del Pubblico Ministero di turno.

foto 3 (Miane)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Male incurabile: addio a Sonia Scattolin, segretaria della Regione

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

  • Movida trevigiana sotto controllo: stangato un locale etnico con all'interno 25 pregiudicati

Torna su
TrevisoToday è in caricamento