Bottiglia incendiaria lanciata alla Casa dei Beni Comuni

Una bottiglia rotta contenente liquido infiammabile con uno stoppino sporgente è stata trovata a Treviso all'esterno della Casa

In foto la Casa dei Beni Comuni

Una bottiglia rotta contenente liquido infiammabile con uno stoppino sporgente è stata trovata a Treviso all'esterno della Casa dei Beni Comuni in via Zermanese.

I resti dell'oggetto, che si è presentato infranto per cause meccaniche e non per una deflagrazione, sono stati presi in consegna dalla questura. Al momento dell’atto vandalico pare che non ci fosse nessuno all’interno dell’edificio.

I rappresentanti dell'associazione, nell'incontrare oggi i giornalisti per denunciare il fatto, hanno riferito di essere orientati ad attribuire il gesto intimidatorio ad ambienti dell'estrema destra. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Malore nella notte per il portiere di Benetton Group: i sindacati accusano l'azienda

  • Cronaca

    Infarto alla guida del camion, muore 52enne

  • Cronaca

    Male incurabile, muore a 35 anni imprenditore agricolo

  • Attualità

    Casa dei Gelsi terminata, Advar pronta a inaugurare la nuova ala dell'Hospice

I più letti della settimana

  • Fuoristrada lasciato senza freno a mano si schianto contro un muro: muore una 72enne

  • Giallo in Pescheria: trovato il cadavere di un uomo

  • Operaio muore asfissiato dai gas per la disinfestazione

  • Virus West Nile, 25enne ricoverata in rianimazione al Ca' Foncello

  • Intossicazione al Liceo Canova: spray urticante manda in ospedale cinque studenti

  • Infarto alla guida del camion, muore 52enne

Torna su
TrevisoToday è in caricamento