Precipita con il parapendio: salvato dai compagni di volo

Nella tarda mattinata di lunedì 8 ottobre, un pilota tedesco è precipitato con la sua vela nei boschi di Borso del Grappa. Provvidenziale l'intervento degli amici che l'hanno aiutato

Foto d'archivio

Erano da poco passate le 12 di lunedì 8 ottobre quando il Suem 118 ha allertato il Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa per un parapendio precipitato tra gli alberi all'altezza del quarto tornante della Strada Giardino.

Una volta sul posto, la squadra ha verificato insieme al personale sanitario del Suem di Crespano che il pilota, M.S.S., 39 anni, tedesco, rimasto sospeso con la vela a un metro da terra, era riuscito a liberarsi dai vincoli e a scendere aiutato dagli amici. L'uomo è stato controllato in via precauzionale dall'ambulanza. Contemporaneamente l'elicottero di Treviso emergenza ha sorvolato la zona a seguito di un ulteriore allarme per una vela tra gli alberi, salvo poi appurare che si trattava della stessa. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend: tre giorni di feste e divertimento

  • Camionista trovato morto nel parcheggio del centro commerciale Arsenale

  • Autotreno pieno di ghiaia si ribalta in strada: traffico in tilt

  • Lutto nel mondo del Prosecco: Orfeo Varaschin muore a 50 anni

  • Camper sbanda e distrugge una balaustra del ponte di Vidor: gravi disagi al traffico

  • Come pulire la lavatrice: consigli per farla tornare come nuova

Torna su
TrevisoToday è in caricamento