Malore in casa, 57enne muore soffocato

Tragedia nel pomeriggio di oggi, martedì, a Pieve di Soligo in via Toniolo. Emilio Bortolin è stato trovato esanime dall'ex moglie. Sul posto intervenuti vigili del fuoco, Suem 118 e carabinieri

I vigili del fuoco sul posto

Tragedia nel pomeriggio di oggi, martedì, a Pieve di Solgio all'interno di un'abitazione di via Toniolo a Pieve di Soligo. Un uomo di 57 anni, Emilio Bortolin, di professione operaio, è stato trovato morto dall'ex moglie (lei e la figlia vivono a Refrontolo), preoccupata perchè non riusciva a mettersi in contatto con lui. Sul posto sono intervenuti gli infermieri del Suem 118, carabinieri e i vigili del fuoco. Il corpo del 57enne, molto malato, è stato trovato in cucina: il malore che gli è stato fatale è probabilmente avvenuto mentre stava mangiando.

Potrebbe interessarti

  • Male incurabile, giovane mamma perde la vita a soli 44 anni

  • Palazzetto da intitolare a Sara Anzanello: l'opposizione abbandona l'aula

  • La nazionale inglese di rugby in ritiro a Treviso: ecco tutti gli eventi collaterali

  • Veritas cerca nuovi netturbini: pronti 140 posti di lavoro

I più letti della settimana

  • Preso a bastonate e soffocato con un cuscino: arrestate per omicidio

  • Si schianta contro un'auto con la Vespa, muore 45enne

  • Malore fatale nella notte, muore una 45enne

  • Furgone si schianta contro un platano, due morti e un ferito grave

  • Ferma la corriera e abbandona 55 bimbi in autogrill: «Vado a Jesolo»

  • Dipendenti in nero, ristoratori stangati dalla Guardia di Finanza

Torna su
TrevisoToday è in caricamento