Rapina al Famila, clienti terrorizzati: banditi in fuga con 10mila euro

Il colpo è avvenuto in viale della Repubblica a Treviso sabato alle 19.30. I malviventi, travisati e armati di una pistola, si sono fatti aprire la cassaforte prima di fuggire. Indagano i carabinieri di Treviso

Fortunatamente nessuno è rimasto ferito, ma c'è stata tanta paura sabato sera all'interno del supermercato Famila di viale della Repubblica a Treviso. Verso le 19.30, infatti, due malviventi sono penetrati all'interno del market per mettere a segno una rapina. Vestiti di scuro, con il volto travisato e armati di una pistola, hanno prima preso in ostaggio una responsabile del negozio e poi si sono fatti aprire la cassaforte contenente un incasso stimato in circa 10 mila euro. I due, di cui uno parlava un italiano fluente con inflessione veneta, sono poi fuggiti a bordo di una Alfa Romeo Giulietta di colore bianco, probabilmente con un terzo complice che però nessuno avrebbe visto. Al momento i carabinieri di Treviso hanno diramato le ricerche dei due malviventi in tutto il Veneto ed il Friuli.

Potrebbe interessarti

  • Male incurabile, giovane mamma perde la vita a soli 44 anni

  • Pioggia, vento e grandine: la Marca ancora nella morsa del maltempo

  • Lutto tra le colline del prosecco, addio a Fabio Ceschin

  • Sorgenti del Piave, la commissione di esperti conferma: «Sono in Veneto»

I più letti della settimana

  • Tragico frontale a Borgoricco, morto un prete di 82 anni

  • Preso a bastonate e soffocato con un cuscino: arrestate per omicidio

  • Si schianta contro un'auto con la Vespa, muore 45enne

  • Malore fatale nella notte, muore una 45enne

  • Malore fatale mentre fa jogging, stroncato da un infarto a 71 anni

  • Male incurabile, giovane mamma perde la vita a soli 44 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento