Trasporti: è nuovamente sciopero il 14 e il 16 novembre

Per mercoledì 14 novembre è stato indetto uno sciopero generale dei lavoriatori pubblici e privati che coinvolgerà anche aeroporti e ferrovie. Venerdì 16 seguirà lo stop del traporto pubblico locale

E' di nuovo sciopero nel settore trasporti.

In occasione della giornata della mobilitazione europea, mercoledì 14 novembre prossimo, Cgil ha indetto uno sciopero generale "per il lavoro e la solidarietà contro l'austerità", che coinvolgerà tutti i lavoratori del settore pubblico e privato, tranne quelli del trasporto pubblico locale.

Il trasporto aereo resterà fermo dalle 10 alle 14, quello ferroviario dalle 14 alle 18, mentre i Cobas incroceranno le braccia per 24 ore.

Venerdì 16, poi, sarà la volta della mobilitazione del trasporto pubblico locale proclamata da Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uil Trasporti, Ugl Trasporti e Faisa Cisal.

A Treviso, gli autobus dell'Actt resteranno fermi dalle 9 alle 12 e dalle 15 fino a fine servizio. Saranno quindi garantiti gli scuolabus e il trasporto studenti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta contro un'auto mentre è in bicicletta: morto un ciclista 40enne

  • Il figlio muore per una malattia rara, padre si toglie la vita

  • Suicidio all'Hotel Treviso, 47enne trovato senza vita nella sua stanza

  • Virus incurabile, cantante trevigiana muore a 51 anni

  • Dispositivo anti telelaser in auto, maxi multa per un 32enne

  • Malattia incurabile, farmacista perde la vita a 57 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento