Spacciava marijuana ai giardinetti di Sant'Andrea, 21enne arrestato

In manette un ragazzo nigeriano che stava vendendo una dose di droga ad un giovane trevigiano. Indagine dei carabinieri del nucleo radiomobile di Treviso

I giardinetti di Sant'Andrea

Lunedì pomeriggio, all’interno dei giardini di Sant’Andrea di Treviso, i carabinieri del nucleo radiomobile di Treviso, hanno arrestato per spaccio un nigeriano di 21 anni, E.I. residente a Treviso e con numerosi precedenti specifici. Lo straniero era stato intercettato mentre cedeva una piccola quantità di eroina ad un giovane trevigiano che è stato segnalato alla Prefettura. La successiva perquisizione dello straniero consentiva di ritrovare anche 2 grammi di marijuana e 50 euro di banconote di vario taglio, verosimilmente provento dell’attività illecita. Il 21enne è stato quindi arrestato e trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa di comparire stamani nell’udienza di convalida e giudizio direttissimo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Pirata della strada nella notte investe una 16enne e scappa: la giovane è grave

  • Cronaca

    Rischia di soffocarsi durante il pranzo di Pasquetta: lo salvano gli amici

  • Cronaca

    Si rompe una tubatura in centro città: sospesa l'erogazione dell'acqua

  • Cronaca

    Parapendista precipita tra gli alberi sul Monte Grappa: lo salva il Soccorso alpino

I più letti della settimana

  • Schianto frontale tra auto nel pomeriggio: muore 70enne

  • Tragedia nel giorni di Pasqua: anziana trovata morta in casa dal nipote

  • Trovato il corpo senza vita di Alex Gerolin

  • Linea Verde life dedica un'intera puntata alle meraviglie di Treviso

  • Male incurabile: pasticciere perde la vita a soli 36 anni

  • Schianto nella notte: auto esce di strada e si capovolge, feriti due ragazzi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento