«Mio padre è malato»: ballerina di lap dance gli spilla 36mila euro

Il caso di un 40enne è finito in aula: una 33enne romena è stata condannata a nove mesi di reclusione per truffa dal giudice monocratico di Pordenone

Una seducente ballerina

Si erano conosciuti in un night club a Fossalta di Portogruaro, dove lei faceva la ballerina di lap dance e hanno iniziato una focosa relazione. Ma poi l'uomo, un 40enne residente a Cordenons in provincia di Pordenone, l’ha denunciata per truffa, perché la 33enne romena e residente in provincia di Treviso, gli avrebbe chiesto in prestito somme di denaro sempre più consistenti, giustificate da presunte cure per il padre malato, senza mai restituirle. Per questi fatti Adelina Mirabela Nicola, difesa dagli avvocato Paolo Salandin e Giuliano Rossi del foro di Treviso, è stata condannata per truffa dal giudice monocratico di Pordenone  a nove mesi di reclusione e 450 euro di multa, con la sospensione condizionale e al risarcimento dell'ex amante per  35.800 euro.

Secondo la Procura friulana la giovane avrebbe indotto indotto in errore l’uomo, raccontandogli di dover provvedere all’assistenza del padre in gravi condizioni di salute in Romania e di dover sostenere molte spese per la casa di proprietà del genitore e per l’acquisto di medicinali.Le somme sono state corrisposte in contanti e attraverso due bonifici bancari, il primo di 8.500 euro e il secondo di 10 mila euro, disposti rispettivamente il 22 e il 23 settembre del 2014.

Potrebbe interessarti

  • Male incurabile, giovane mamma perde la vita a soli 44 anni

  • Palazzetto da intitolare a Sara Anzanello: l'opposizione abbandona l'aula

  • Il Ca' Foncello entra nel programma di ricerca dell'Università di Padova

  • Decano della ristorazione e re dei funghi, addio a Roberto Miron

I più letti della settimana

  • Preso a bastonate e soffocato con un cuscino: arrestate per omicidio

  • Si schianta contro un'auto con la Vespa, muore 45enne

  • Malore fatale nella notte, muore una 45enne

  • Malore fatale mentre fa jogging, stroncato da un infarto a 71 anni

  • Ferma la corriera e abbandona 55 bimbi in autogrill: «Vado a Jesolo»

  • Furgone si schianta contro un platano, due morti e un ferito grave

Torna su
TrevisoToday è in caricamento