Aggressione con giallo, ragazza 25enne ferita e lasciata sul ciglio della strada

La giovane, appartenente ad una famiglia nomade, soccorsa dal Suem118 e dalle volanti della polizia stamani, alle 9.15, in viale della Repubblica. Si è per ora chiusa nel silenzio

TREVISO Una ragazza di 25 anni, appartenente ad una nota famiglia nomade di Treviso, è stata soccorsa in mattinata, alle 9.15, lungo viale della Repubblica a Treviso, nei pressi del negozio "Pittarosso". La giovane, trasportata al Ca' Foncello dal Suem118, era stata violentemente malmenata da ignoti: la vittima delle percosse si è trincerata nel silenzio di fronte alle domande degli agenti delle volanti della Questura di Treviso che chiedevano lumi circa l'autore (o gli autori) del pestaggio. Era stato proprio un equipaggio della polizia a scorgere la 25enne mentre si trovava, malconcia e sotto choc, in viale della Repubblica.

Potrebbe interessarti

  • Tumore incurabile, il sorriso di Tiziana si spegne a soli 44 anni

  • Trascinate dalla corrente: due sorelle rischiano di annegare nel Piave

  • Cena di sushi, 12 intossicati: isolati due focolai di gastroenterite

  • Cane abbandonato sotto il ponte di Segusino: trovato il proprietario

I più letti della settimana

  • Morto in mare a Jesolo: indagati due bagnini

  • Autostar vende a prezzo ridotto le auto danneggiate dal maltempo

  • Tumore incurabile, il sorriso di Tiziana si spegne a soli 44 anni

  • Jesolo: trovato senza vita il ragazzo disperso in mare

  • Trascinate dalla corrente: due sorelle rischiano di annegare nel Piave

  • Infarto in casa, 50enne ricoverato in fin di vita

Torna su
TrevisoToday è in caricamento