Sale su un traliccio dell'elettricità e rimane folgorato: grave un 30enne

L'uomo, di origini romene, voleva realizzare una bravata ma è stato sorpreso da una scarica elettrica che lo ha fatto cadere da dieci metri

MASER E' salito su un traliccio dell'alta tensione, probabilmente per una bravata in compagnia degli amici, ma una volta raggiunti i 10 metri di altezza è stato raggiunto da una scarica elettrica molto potente che lo ha fatto precipitare a terra.

Il fatto è avvenuto domenica verso le 21 a Maser e la vittima, come riportano i quotidiani locali, è un 30enne di origini romene. L'uomo si era infatti arrampicato sul pilone della linea elettrica, ma una volta raggiunta la soglia di sicurezza è stato folgorato da una scarica di 130mila volt seppur senza toccare alcun filo. Immediatamente gli amici presenti sul posto hanno avvertito il Suem 118 che in breve ha raggiunto la vittima per poi trasportarla in gravissime condizioni all'ospedale. Nel frattempo, a causa del gesto del 30enne, la linea elettrica tra Maser, Caerano, Asolo, Crocetta del Montello, Cornuda e Montebelluna è rimasta per diverso tempo in blackout prima che venisse ripristinata definitivamente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detrazioni fiscali: tracciabilità obbligatoria per le spese del 2020

  • Tensione in tribunale, avvocato perde la testa e aggredisce il giudice

  • Diabete e retinopatia, il prof. Bandello: "Siamo all'avanguardia, ma ancora pochi screening"

  • Più muscoli e meno grasso: gli alimenti che aiutano a costruire la tua massa magra

  • Attacco cardiaco porta via alla vita Maria Fernanda, giovane mamma 31enne

  • Chiudono "Rosa e Baffo" e pub "Rosa": piazza di Bonisiolo deserta

Torna su
TrevisoToday è in caricamento