Ubriaco e senza patente, scappa dai carabinieri: operaio arrestato

L'episodio è avvenuto lunedì a Vittorio Veneto: l'uomo, un 31enne, è finito in manette per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni

VITTORIO VENETO Un operaio 31enne, vittoriese, è stato arrestato lunedì scorso dai carabinieri per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni. L'uomo, completamente ubriaco e senza patente, viaggiava a zig zag in sella al suo motorino: quando una pattuglia dei militari ha ordinato l'alt, il 31enne ha cercato di travolgere un carabiniere. Inevitabili per l'operaio le manette. Ieri l'arresto dell'operaio è stato convalidato: ora l'uomo è stato rimesso in libertà in attesa del processo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autotrasporti: in arrivo i rimborsi per i costi delle patenti professionali

  • Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend: tre giorni di feste e divertimento

  • Camper sbanda e distrugge una balaustra del ponte di Vidor: gravi disagi al traffico

  • Schianto contro un'auto, grave motociclista 46enne

  • Autotreno pieno di ghiaia si ribalta in strada: traffico in tilt

  • Come pulire la lavatrice: consigli per farla tornare come nuova

Torna su
TrevisoToday è in caricamento