Ubriaco e senza patente, scappa dai carabinieri: operaio arrestato

L'episodio è avvenuto lunedì a Vittorio Veneto: l'uomo, un 31enne, è finito in manette per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni

VITTORIO VENETO Un operaio 31enne, vittoriese, è stato arrestato lunedì scorso dai carabinieri per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni. L'uomo, completamente ubriaco e senza patente, viaggiava a zig zag in sella al suo motorino: quando una pattuglia dei militari ha ordinato l'alt, il 31enne ha cercato di travolgere un carabiniere. Inevitabili per l'operaio le manette. Ieri l'arresto dell'operaio è stato convalidato: ora l'uomo è stato rimesso in libertà in attesa del processo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lascia un biglietto d'addio poi si toglie la vita a soli 39 anni

  • Trovata morta nella culla a soli 5 mesi: addio alla piccola Azzurra

  • Scontro tra quattro auto lungo la Circonvallazione est, muore una 56enne

  • Malore fatale: il cuoco dell'osteria Al Baston muore a 59 anni

  • Questa sciatica mi uccide!

  • Tragico schianto fuori strada, muore automobilista

Torna su
TrevisoToday è in caricamento