Recupero di Montello e colli asolani, la Regione investe 250mila euro

I fondi stanziati dalla Giunta serviranno per la valorizzazione culturale delle aree rurali e lo sviluppo dell'ospitalità agrituristica. La scadenza per la presentazione delle domande di contributo è fissata al 20 settembre

Il Montello e i colli asolani: due delle perle della Marca trevigiana. Per dare loro il giusto valore e incentivarne lo sviluppo culturale ed economico, su iniziativa dell'assessore all'agricoltura Franco Manzato,  la Giunta regionale ha approvato i bandi che metteranno a disposizione 250mila euro per il rilancio dell'aera.

I bandi rientrano nel Progetto Integrato di Area Rurale “02 - Montello e Colli Asolani” e prevedono lo stanziamento di 150mila euro per lo sviluppo dell’ospitalità agrituristica, 75mila euro per azioni di recupero, riqualificazione e valorizzazione del patrimonio storico-architettonico e 25mila euro per interventi di valorizzazione e qualificazione del paesaggio rurale.

Il progetto è stato attivato dal partenariato del territorio della destra Piave guidato dall'amministrazione di Cornuda e composto dai Comuni di Asolo, Maser, Crocetta del Montello, Giavera del Montello, Volpago del Montello, Nervesa della Battaglia e Montebelluna.

“Si tratta di partenariati pubblici privati – ricorda Manzato – che hanno il compito di elaborare, promuovere e dare attuazione a specifiche strategie di sviluppo locale attraverso appositi Progetti Integrati d’Area (PIA-Rurale). Essi sono previsti e finanziati dal Programma di Sviluppo Rurale del Veneto, Asse 3 ‘Qualità della vita nelle zone rurali e diversificazione dell’economia’”.

La scadenza per la presentazione delle domande di contributo è fissata al 20 settembre 2013, mentre il termine ultimo per l’esecuzione degli interventi ammessi a contributo è il 31 dicembre 2014.

Per ulteriori informazioni è possibile fare riferimento all’Ufficio PIAR - Segreteria del Comune di Cornuda o direttamente alla segreteria del Partenariato Rurale Montello e Colli Asolani: Partenariato “Montello e Colli Asolani”. I bandi sono pubblicati nel Bollettino Ufficiale e nel sito internet della Regione del Veneto, ma anche sul sito internet del PIA-R.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al ritorno dalla discoteca, Alberto Antonello positivo alla cannabis

  • Scopre di avere un tumore, maestra d'asilo muore 5 giorni dopo

  • Donna viene investita da un'auto e muore: è caccia al pirata della strada

  • Troppo grande la sofferenza per la malattia: ex assessore comunale si toglie la vita

  • Travolto dal suo furgone mentre lo sta caricando, muore ambulante

  • Si era dato fuoco di fronte al "Per Bacco", muore dopo cinque giorni di agonia

Torna su
TrevisoToday è in caricamento