Libreria Lovat: il giudice Melita Cavallo presenta il suo nuovo libro "Solo perché donna"

I delitti commessi contro le donne riempiono le pagine dei giornali quasi tutti i giorni. Sono storie di fidanzate maltrattate, di mogli picchiate da anni e poi uccise da ex mariti violenti e possessivi, di figli che si ritrovano all’improvviso a superare le difficoltà della vita senza un genitore e un punto di riferimento. Melita Cavallo, forte della sua lunga esperienza in materia, si serve di vicende realmente accadute per descrivere tutti gli aspetti giuridici connessi: dal delitto d’onore al femminicidio, dal sistema di prevenzione e protezione contro la violenza di genere in Italia alla genesi e all’attività dei centri antiviolenza in favore delle donne che chiedono aiuto per sottrarsi alla prepotenza del marito o del compagno, fino alle forme di tutela che riceve il soggetto minorenne rimasto orfano della madre ad opera del padre. Un’indagine a tutto campo che fa luce su tutte le forme di violenza sul sesso femminile, una delle piaghe più vergognose e diffuse nella nostra società, in cui le donne, solo perché donne, non si sentono del tutto sicure e protette di fronte a un uomo prevaricatore e violento che agisce e si nasconde molto spesso tra le mura domestiche.

Di "Solo perché donna - Dal delitto d'onore al femminicidio: la risposta giudiziaria, i centri antiviolenza, la tutela degli orfani" (edito da Ugo Mursia Editore) se ne parlerà, venerdì 13 dicembre alle ore 18.30 presso la libreria Lovat di Villorba, con l’autrice dott.ssa Melita Cavallo e l'avv. Gaudenzia Brunello del Foro di Treviso.

‍⚖️ MELITA CAVALLO è stata presidente del Tribunale per i minorenni di Roma e giudice minorile a Milano e a Napoli. È stata inoltre presidente della Commissione per le Adozioni Internazionali, Capo del Dipartimento per la Giustizia minorile, presidente dell’Associazione Italiana dei Magistrati minorili, Presidente della sezione Italia di GEMME (Groupement Européen des Magistrats pour la Médiation) ed è attualmente giudice della trasmissione televisiva Forum in onda sui canali Mediaset. La dott.ssa Cavallo ha anche ricevuto il Prix Femmes d’Europe 1995 dal Parlamento europeo e la Légion d’Honneur nel 2012, oltre ad aver pubblicato saggi su tematiche familiari e minorili, partecipando altresì come docente a corsi universitari di specializzazione.

«La mia disperazione oggi è che la sua violenza estrema è ricaduta su mio figlio, che ha fatto scudo al mio corpo per difendermi... Doveva vivere... Sarei dovuta essere io a morire sotto i colpi di quel coltello».

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Conferenza "Diabete - La medicina in cucina"

    • Gratis
    • 23 gennaio 2020
    • Ass. Scienza e Arte della Salute
  • Storia di Venezia dalle origini al Comune dei Veneziani

    • Gratis
    • dal 20 gennaio al 6 aprile 2020
    • Sala Riunioni di Farra di Soligo
  • Bosnia, la pace fredda: se ne parla a Montebelluna

    • Gratis
    • 25 gennaio 2020
    • auditorium biblioteca comunale

I più visti

  • Eco City Lab: la città di mattoncini eco - sostenibile

    • dal 14 dicembre 2019 al 26 gennaio 2020
  • “Per non dimenticare”: ecco la mostra con scritti e oggetti di ex internati

    • Gratis
    • dal 13 aprile 2019 al 27 gennaio 2020
    • Museo degli Alpini
  • Da Segusino a Stramare: escursione tra presepi, natura e leggende

    • 26 gennaio 2020
    • Di fronte alla Chiesa Parrocchiale di Santa Lucia
  • Camminata alla scoperta del Montello, tra natura e memorie di Guerra: il Cimitero inglese

    • 26 gennaio 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento