"Sinfonia del Solstizio" all'Abbazia di Sant'Eustachio

Il suono degli archi tra prati e mura secolari, il rombo dello Spad di Francesco Baracca nel cielo. Sarà questo l’inizio della “Sinfonia del Solstizio” che Rotaract Club Treviso e Conegliano – Vittorio Veneto proporranno domenica 2 settembre (ore 17) all’Abbazia di Nervesa, momento conclusivo del progetto “Ignote Bellezze”, concorso di valorizzazione dei beni artistici e culturali tra i Rotaract di tutta Italia. È stata una competizione nazionale all’insegna della bellezza promossa per stimolare e sensibilizzare al valore sociale della cultura promuovendo opere poco conosciute dal pubblico. Una sfida, a suon di “mi piace” su Facebook, cui hanno partecipato con entusiasmo tredici Rotaract Club del Distretto 2060 (ossia del Triveneto), tra i quali candidatura più votata è stata quella proposta dai Rotaract di Treviso e Conegliano-Vittorio Veneto che già nel 2017, ossia molto prima dell’inaugurazione del restauro dell’Abbazia di Sant’Eustachio, avevano scommesso sul singolare fascino del luogo.

Sono stati migliaia i “like” ricevuti dal video realizzato e postato dai due Club delle Marca, che si sono così aggiudicati, oltre all’onore della vittoria, un contributo in denaro messo a disposizione dal Distretto 2060 per la promozione dell’opera stessa, consentendo di realizzare l’appuntamento di sabato 1 settembre. Il quale, inizierà con la registrazione degli ospiti alle 18,30, mentre alle 19, dopo i saluti e l’introduzione di rito, inizierà il concerto d’archi con il violino di Marco Bisi il violoncello di Francesco Dalla Libera, accompagnato dal sorvolo dell’aereo di Francesco Baracca della Jonathan Collection. A seguire (ore 20,30) rinfresco nella Country House delle Cantine Giusti.

Il costo del biglietto per questa singolare proposta è contenuto in 7 euro (posti a sedere per l’evento e buffet inclusi), che andranno a sostegno dell’infaticabile attività dei Rotaract Club organizzatori. Info e prenotazioni a mezzo email: sinfonia@rotaract2060.it

Il Rotaract è un'associazione promossa dal Rotary International, pensata allo scopo di promuovere il senso civico e la capacità di leadership dei giovani di età compresa fra i 18 e i 30 anni. I soci organizzano attività (“service”) con lo scopo di soddisfare le esigenze della comunità locale o volte a favorire la comprensione internazionale, relazioni su temi di pubblico interesse, attività culturali, campagne di sensibilizzazione nelle scuole. Il progetto Ignote Bellezze è stato uno dei service nazionali dell’annata Rotaract 2017-18. Il progetto, proposto dal Distretto 2060 (che riunisce i 46 club del Triveneto), è stato un concorso di valorizzazione dei beni artistici e culturali che ha visto sfidarsi i Rotaract di tutta Italia in una competizione all’insegna della bellezza.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Montebelluna dedica una mostra a Thomas Edison: «L'uomo che inventò il futuro»

    • dal 17 novembre 2019 al 31 maggio 2020
    • Meve
  • Film a soli 3 euro dopo lo shopping: l'idea del Multisala Corso

    • dal 28 ottobre 2019 al 30 giugno 2020
    • Multisala Corso Treviso
  • A Oderzo una mostra con 50 corredi ritrovati negli scavi dell'antica necropoli romana

    • dal 23 novembre 2019 al 31 maggio 2020
    • Museo archeologico Eno Bellis
  • Pillole di bon ton sul web con l'imprenditrice Giuliamaria Dotto Pagnossin

    • Gratis
    • dal 27 marzo al 31 luglio 2020
    • ogni venerdì nei canali ufficiali dell’agenzia di eventi (basterà digitare @giuliamariadotto su Youtube, Facebook o Instagram)
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento