Altivole, Natale a ritmo di hip hop nel fine settimana

Un divertente spettacolo sul Natale, in cui la narrazione si unisce alla danza. Va in scena sabato 21 dicembre alle 17.30 all’auditorium comunale P.M. Ferraro (via Roma 21/1)“Natale a suon di hip hop”, a cura della compagnia teatrale Mattioli.

La pièce, con la regia di Monica Mattioli, si sviluppa attraverso tre racconti sul tema del Natale, narrati dalla voce di Monica Mattioli e danzati da Massimo Prandelli, mimo e ballerino, sulle note della musica natalizia rielaborate in chiave hip hop. Rodolfo, il protagonista del “Complotto dei Babbi Natale”, di Ute Krause, vuole scoprire con un viaggio avventuroso se Babbo Natale esista davvero, mentre in “Goumba” di Elisabetta Jankovic un bambino africano chiede un regalo un po’ insolito e speciale. Nel “Pacchetto Rosso”, di Linda Wolfsgruber e Gino Alberti, c’è la storia di un regalo che, di giro in giro, arriverà nelle mani dei bimbi in sala. Lo spettacolo, adatto ad un pubblico di tutte le età che vuole ridere ed emozionarsi, è organizzato dal Comune di Altivole. L’ingresso è libero. Per info contattare la biblioteca comunale: tel. 0423918380 o biblioteca@comune.altivole.tv.it

L’attrice, regista e autrice Monica Mattioli dal 2000 ha iniziato un’importante ricerca sull'immaginario infantile creando spettacoli su tematiche sociali per bambini anche molto piccoli attraverso un teatro carico di immagini evocative, poesia, ironia e comicità. Gli spettacoli della compagnia nascono sempre da un’attenta ricerca che Monica Mattioli compie con i bambini nelle scuole attraverso laboratori teatrali avvalendosi di preziose collaborazioni con pedagogisti, insegnanti, educatori.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Tratti: l'opera d'arte va in scena nonostante il Coronavirus

    • Gratis
    • dal 11 aprile al 31 maggio 2020

I più visti

  • Montebelluna dedica una mostra a Thomas Edison: «L'uomo che inventò il futuro»

    • dal 17 novembre 2019 al 31 maggio 2020
    • Meve
  • Film a soli 3 euro dopo lo shopping: l'idea del Multisala Corso

    • dal 28 ottobre 2019 al 30 giugno 2020
    • Multisala Corso Treviso
  • A Oderzo una mostra con 50 corredi ritrovati negli scavi dell'antica necropoli romana

    • dal 23 novembre 2019 al 31 maggio 2020
    • Museo archeologico Eno Bellis
  • Pillole di bon ton sul web con l'imprenditrice Giuliamaria Dotto Pagnossin

    • Gratis
    • dal 27 marzo al 31 luglio 2020
    • ogni venerdì nei canali ufficiali dell’agenzia di eventi (basterà digitare @giuliamariadotto su Youtube, Facebook o Instagram)
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento