Workshop con Giorgio Sangati al “Lorenzo Da Ponte” a Vittorio Veneto

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Oltre a essere universalmente riconosciuto come il più grande drammaturgo della storia, Shakespeare è ricordato anche come uno dei poeti più importanti insieme a Dante e Omero, sulla cui identità reale e fittizia la critica non smette di interrogarsi. Non c’è di che stupirsi: siamo di fronte a opere sublimi e di fronte al sublime vacilla la fiducia che possa trattarsi dell’opera di un uomo (solo). Nel corso del workshop, dopo un training fisico e vocale per potenziare e raffinare gli strumenti espressivi a nostra disposizione, ci si accosterà a questo misterioso “tesoro di parole”. Si studierà il modo più efficace per affrontare la forma metrica del sonetto, sarà indagato il senso e si proverà a trasformare il testo in azione teatrale. A ogni partecipante è richiesto di venire con un abbigliamento comodo, individuare un sonetto a scelta in traduzione italiana (da portare stampato in due copie) e studiarlo a memoria. L’impostazione del workshop è di tipo semi-professionale, aperto quindi anche a chi ha poca o nessuna esperienza, ma che tende a spingere gli allievi sempre al proprio massimo.

Per le preiscrizioni basta compilare il modulo che si trova in fondo alla pagina collegata al seguente link: https://web.accademiadaponte.it/corso/workshop-con-giorgio-sangati/ Accademia Teatrale “Lorenzo Da Ponte” Via Niccolò Tommaseo, 10 31029 Vittorio Veneto (TV) Tel. 0438.550511 www.accademiadaponte.it

Torna su
TrevisoToday è in caricamento