homemenulensuserclosebubble2shareemailgooglepluscalendarlocation-pinstarcalendar-omap-markerdirectionswhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companieslocation-arrowcarbicyclesubwaywalkingicon-cinemaicon-eventsicon-restauranticon-storesunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Olimpiadi 2012, Zaia: "Veneti faranno fare bella figura a tromboni"

Il governatore del Veneto fa il tifo per gli atleti veneti a Londra. Sicuro che torneranno vincitori, li aspetta in Regione una volta conclusi i Giochi

Lo aveva detto, venerdì, Luca Zaia che gli atleti veneti avrebbero fatto fare bella figura all'Italia. E ieri sera è arrivato il primo oro, quello di Marco Galiazzo nell'arco a squadre.

"Il gruppo dei nostri atleti a Londra è di quelli tosti", ha commentato oggi il governatore del Veneto, che tre giorni fa aveva pronosticato i successi degli atleti di casa nostra. "Purtroppo, grazie ai risultati dei nostri atleti veneti - aveva dichiarato - faremo far bella figura a tanti tromboni in giro per l'Italia".

"Abbiamo atleti - aveva affermato - che daranno filo da torcere a livello mondiale. So che porteranno a casa un bel medagliere. Li aspetto comunque in Regione al loro ritorno, indipendentemente da vittorie, sconfitte o piazzamenti, perché è bene che il Veneto dia riconoscimento a questi cittadini che ci fanno grandi nel mondo".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Malore fatale mentre è al lavoro, muore operaio di 47 anni

    • Cronaca

      Spacciavano hashish ai giovani trevigiani: i pusher sono tre profughi della "Serena"

    • Cronaca

      Rogo al centro antimafia a Santa Maria la Fossa, paura per cinque trevigiani

    • Cronaca

      Ragazzo di 24 anni rischia di annegare nelle acque del Piave: lo porta in salvo un amico

    I più letti della settimana

    • Polemiche a Revine: arriva "Ritorno a Camelot", il raduno europeo dei naziskin

    • Profughi, "I danni materiali provocati non devono diventare costi per la collettività"

    • “La Pedemontana assomiglia sempre più al Titanic che si avvicina all’iceberg"

    • Pd, è Giovanni Manildo il candidato per la corsa alla Provincia

    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento