La trevigiana Laura Dotto campionessa europea di corsa campestre

A Carovigno ha battuto la svedese Aleksandra Gustavsson e la francese Marion Candelier, rispettivamente seconda e terza classificate

Bottino di medaglie per Laura Dotto agli “Inas Europe Cross Country  2018” svoltosi a Carovigno (Puglia) lo scorso weekend. L’atleta della società Oltre Onlus Montebelluna, allenata dal tecnico Benedetta Bertelli, ha conquistato il titolo di Campionessa Europea nella gara di cross corto di 2 km, correndo in 7’42”, battendo la svedese Aleksandra Gustavsson e la francese Marion Candelier, rispettivamente seconda e terza classificate.

Anche nella gara di cross lungo di 5 km, vinta dall’ atleta francese Candelier,  Laura ha esaltato i colori della Nazionale Italiana nel migliore dei modi salendo sul terzo gradino del podio, sfiorando di soli tre secondi il secondo posto della svedese Gustavsson. L’atleta Dotto ha gestito le distanze con maturità e consapevolezza , facendo emergere a pieno la determinazione e la grinta che da sempre la caratterizzano. I brillanti risultati di Laura Dotto, insieme alla medaglia d’oro conquistata dall’atleta italiano Ndiaga Dieng nel cross corto e ai bronzi  conquistati dalla squadra maschile in entrambe le discipline, hanno reso orgoglioso tutto il team Italia Fisdir,  che guarda ai futuri impegni internazionali con fiducia e entusiasmo.

2081130 Carovign_0131b w-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata cadavere Rosanna Sapori, giornalista «scomoda» del Nordest

  • Tragedia da "Ciao bei": aiuto cuoco muore per un malore

  • Detrazioni fiscali: tracciabilità obbligatoria per le spese del 2020

  • Diabete e retinopatia, il prof. Bandello: "Siamo all'avanguardia, ma ancora pochi screening"

  • Chiudono "Rosa e Baffo" e pub "Rosa": piazza di Bonisiolo deserta

  • Attacco cardiaco porta via alla vita Maria Fernanda, giovane mamma 31enne

Torna su
TrevisoToday è in caricamento